• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Juventus-Lazio, Pioli sogna in grande: Candreva in panchina per sorprendere i bianconeri

Juventus-Lazio, Pioli sogna in grande: Candreva in panchina per sorprendere i bianconeri

I biancocelesti potrebbero portarsi a nove punti dai campioni d'Italia


Antonio Candreva ©Getty Images
Matteo Torre (@torrelocchetta)

17/04/2015 18:30

JUVENTUS LAZIO PIOLI CANDREVA FORMAZIONE / FORMELLO - Prima contro seconda: chi l'avrebbe detto? La Lazio arriva all'appuntamento in casa della Juventus da seconda forza della Serie A, forte del fresco sorpasso sulla Roma dopo un lungo inseguimento. Ora l'allenatore artefice dell'esplosione biancoceleste, Stefano Pioli, conta uomini e idee da schierare in campo allo 'Stadium' per tentare un colpaccio che alla compagine biancazzurra manca addirittura dal 2002-03, stagione a cui risale l'ultimo successo sulla 'Vecchia Signora'.

La vittoria contro l'Empoli ha avuto un sapore agrodolce, avendo tolto a Pioli i due calciatori emblemi del calciomercato estivo 2014 e alfieri insostituibili nel suo scacchiere tattico: il difensore olandese Stefan de Vrij e il centrocampista della Nazionale Marco Parolo. Senza di loro bisognerà mischiare le carte, ma non troppo. Il modulo sarà il collaudato 4-3-3 di 'evoluzione zemaniana', con elementi in grado di cambiare sistema di gioco a gara in corso grazie alla duttilità tattica.

Le ultime news Lazio danno in porta il rientro di Marchetti con una maschera protettiva, mentre al centro della difesa si dovrebbero vedere Cana e Mauricio, al rientro da una squalifica. Fascia destra di proprietà di Dusan Basta, con Edson Braafheid scelta obbligata a sinistra per il problema di Radu al ginocchio.

A centrocampo l'uomo-jolly sarà Senad Lulic, capace di ricoprire pressoché ogni ruolo: partirà come mezz'ala sinistra, con Biglia e Cataldi a rifinire il gioco e spezzare la manovra bianconera. Davanti c'è l'imbarazzo della scelta: Klose e Felipe Anderson sono certi di una maglia per ovvi motivi, mentre il ballottaggio tra capitan Mauri e Candreva verrà sciolto probabilmente solo negli ultimi minuti del prepartita. Si profila, ad oggi, una clamorosa esclusione proprio dell'ex juventino Candreva, inizialmente in panchina. Pioli schiererà i migliori marcatori possibili per tentare di portarsi a -9 dalla Juventus. Chi l'avrebbe detto?




Commenta con Facebook