• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, de Jong ai saluti: nuovo assalto a Baselli

Calciomercato Milan, de Jong ai saluti: nuovo assalto a Baselli

L'olandese sarà libero a parametro zero a fine stagione. Si punta forte sul talento dell'Atalanta


Daniele Baselli (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

11/02/2015 07:33

CALCIOMERCATO MILAN DE JONG BASELLI / MILANO - Porte girevoli per il calciomercato Milan, soprattutto a centrocampo. Chiusa da meno di dieci giorni la sessione invernale, la dirigenza rossonera è già al lavoro per programmare l'estate che, con ogni probabilità, porterà un'autentica rivoluzione in mediana. Due i fronti più caldi al momento: Nigel de Jong in uscita e Daniele Baselli in entrata.

Le trattative per il rinnovo dell'olandese sono sempre più complicate e secondo il 'Corriere dello Sport' l'addio a parametro zero a fine stagione sembra ormai scontato. Troppa la distanza tra domanda e offerta, con il giocatore che chiede un triennale da 3,5 milioni di euro contro il biennale da 2,5 milioni più bonus messo sul piatto dal 'Diavolo'. Il Manchester United di Louis van Gaal è in allerta e prepara il colpo.

Per un de Jong che esce, l'Ad Adriano Galliani potrebbe avere già pronto il tassello giusto per sostituirlo. Sfumato solo all'ultimo nell'ultima finestra di mercato, Daniele Baselli dovrebbe arrivare con ogni probabilità a luglio. Il classe '92 dell'Atalanta è il prescelto per rinforzare il reparto e già entro la fine della prossima settimana dovrebbe andare in scena un nuovo incontro tra le società. Il Milan accelera e prova a stringere per anticipare la concorrenza di Fiorentina e Sampdoria, con l'Inter che sembra aver mollato la presa.

I primi due a lasciare Milanello, comunque, saranno i ghanesi Essien e Muntari: per l'ex Chelsea potrebbero aprirsi le porte del Qatar, mentre per il secondo, in scadenza di contratto a giugno 2016, si cerca una nuova sistemazione. Difficile vedere ancora in rossonero anche Marco van Ginkel: l'olandese ha deluso le aspettative e quasi certamente rientrerà al Chelsea. Oltre a Baselli, intanto, si segue sempre James Milner, che però potrebbe rinnovare col Manchester City, e spunta Kouyatè del West Ham.




Commenta con Facebook