• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, da Falcao a Marcelo: grandi manovre a giugno

Calciomercato Juventus, da Falcao a Marcelo: grandi manovre a giugno

La 'Vecchia Signora' punta al salto di qualità per il sogno Champions


Radamel Falcao (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

29/12/2014 08:21

CALCIOMERCATO JUVENTUS FALCAO MARCELO LAVEZZI DANI ALVES / TORINO - A pochi giorni dalla riapertura del calciomercato a gennaio, in casa Juventus si pensa già a come rinforzare la squadra a giugno per rilanciare le speranze di tornare a vincere la Champions League, obiettivo che quest'anno appare fuori portata (Fabio Capello ha dichiarato: "Coi rinforzi giusti, la Juve può vincere la Champions League entro i prossimi tre anni).

Secondo quanto scrive 'Tuttosport', i top player arriveranno sulle fasce e in attacco: sulle corsie laterali i nomi caldi per il calciomercato Juventus di giugno sono quelli di Marcelo del Real Madrid e Dani Alves, in scadenza di contratto col Barcellona. Il laterale verdeoro delle 'Merengues', lo scorso Ottobre, aveva dichiarato: "Futuro in Italia? Certamente non subito, ma un giorno mi piacerebbe giocare nella Juve".

In attacco, invece, il sogno bianconero resta sempre Radamel Falcao, già corteggiato in estate (il colombiano si dichiarò disponibile al trasferimento a Torino) prima che finisse al Manchester United dove però, quest'anno, sta faticando ad ambientarsi. L'alternativa è il 'solito' Lavezzi, corteggiato anche dall'Inter che lo vorrebbe già a gennaio.

A gennaio, invece, la Juventus cerca rinforzi in difesa e sulla trequarti: per il ruolo di centrale, la lista degli obiettivi sembra ormai essersi ridotta ai nomi di Rolando (favorito) e Chiriches (per il quale si registra un blitz londinese di Paratici nelle ultime ore).

Come vertice alto del rombo disegnato a centrocampo da Allegri, il ballottaggio è tra Sneijder e Shaqiri. La Juve ha già avviato la trattativa col Galatasaray per l'olandese ex Inter, che attualmente percepisce però 6 milioni di euro all'anno. Per questo è altrettanto concreta l'ipotesi di un approdo a Torino del trequartista svizzero ora al Bayern Monaco: come rivelato da Calciomercato.it, le probabilità di vederlo in bianconero a gennaio sono pari al 50%.




Commenta con Facebook