• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, la moglie di Pazzini non ci sta: "Fatelo giocare!"

Milan, la moglie di Pazzini non ci sta: "Fatelo giocare!"

La compagna dell'attaccante rossonero ha pubblicato e poi rimosso un lungo messaggio su Instagram


Giampaolo Pazzini (Getty Images)

30/10/2014 12:18

MILAN MOGLIE PAZZINI INSTAGRAM / MILANO - Tante panchine, ma Giampaolo Pazzini non ha mai fatto 'rumore'. Chi, invece, davvero non ci sta è la moglie, Silvia Slitti, che su Instagram ha pubblicato un lungo messaggio con il quale, senza però fare un riferimento diretto all'attaccante del Milan, invocava un maggior impiego del compagno da parte del tecnico rossonero Filippo Inzaghi: "Allora, diciamo che la matematica non è mai stata il mio forte. Supponiamo che ci vengano date 9 possibilità per far colpo su una persona o per ottenere un lavoro o per dimostrare ciò di cui siamo capaci. E che ogni volta dopo 3,8 minuti di media ci venga detto 'basta così!' Ecco, io mi chiedo chi può dire se quella persona è brava o no? O se avendo magari 30 minuti, o 45 o meglio ancora 90 minuti magari cambieremmo idea? E se quella persona fosse una di quelle che non urla o fa scena plateali, ma continuasse a fare in modo serio, diligente e costante ciò per cui è stata voluta, cercata e pagata, non sarebbe forse un peccato non poter vedere se con un po' di fiducia e costanza magari quella persona potrebbe dimostrare grandi cose? Provo dispiacere nel pensare che in Italia la famosa meritocrazia non sempre esiste" questo il testo del messaggio poi rimosso.

L.P.




Commenta con Facebook