• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > I Craque del momento > I CRAQUE DEL MOMENTO - Al-Ain: Stoch, lo slovacco che ha riscritto la storia della Spagna

I CRAQUE DEL MOMENTO - Al-Ain: Stoch, lo slovacco che ha riscritto la storia della Spagna

Grazie alla sua rete ha regalato il successo della Slovacchia sulle 'Furie Rosse' nel match di qualificazione ad Euro 2016


Miroslav Stoch (Getty Images)
Jonathan Terreni

10/10/2014 11:50

I CRAQUE DEL MOMENTO STOCH / ROMA - In patria è già un idolo. Si chiama Miroslav Stoch, di professione fa l'attaccante, gioca nell'Al-Ain, negli Emirati Arabi ,e ieri sera ha riscritto la storia della sua Nazionale e quella della Spagna. Grazie alla sua rete del 2-1 sul finale del match tra Slovacchia e Spagna l'attaccante di Nitra non solo ha regalato uno storico successo alla squadra del ct Kozak ma ha segnato anche la prima sconfitta in una gara di qualificazione in una competizione internazionale delle 'Furie Rosse' dal 2010, la prima sotto la gestione Del Bosque dopo 29 partite.

Miroslav Stoch nasce il 19 ottobre 1989 a Nitra, in Slovacchia. Cresce calcisticamente nelle giovanili della squadra della sua città prima di passare al Chelsea nel 2006 dove collezionerà quattro presenze nella stagione 2008-2009. Nel luglio del 2009 passa in prestito al Twente dove realizza dieci reti in 32 presenze. Poi l'avventura in Turchia, con il Fenerbahçe che lo acquista per 6 milioni di euro: in tre anni mette a segno una quindicina di gol. Nella stagione 2013-2014 il passaggio in Grecia, al Paok Salonicco dove in una sola stagione segna sei reti, di cui una nei preliminari di Champions League contro lo Schalke 04. Con la Nazionale esordisce nel 2009 e segna il primo gol nel 2010 in occasione della sfida con San Marino valevole per le qualificazioni al Mondiale sudafricano al quale ha partecipato.

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook