• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Scontri Coppa Italia, padre Esposito: "Testimonianze di chi era con lui mai prese in consideraz

Scontri Coppa Italia, padre Esposito: "Testimonianze di chi era con lui mai prese in considerazione"

Il genitore del tifoso napoletano ferito ha parlato delle condizioni del figlio



08/05/2014 12:56

SCONTRI COPPA ITALIA PADRE CIRO ESPOSITO / NAPOLI - Intervenuto sulle frequenze di 'Radio Crc', Giovanni Esposito, padre di Ciro, il tifoso partenopeo ferito in occasione della finale di Coppa Italia, ha parlato delle condizioni del figlio e di tutto ciò che ne è seguito. "C'è stata una gara di solidarietà nei confronti di Ciro perché la gente è indignata per quanto accaduto - ha spegato Giovanni Esposito - chi butta bombe contro bambini e donne è un terrorista e anziché andare a cercare i responsabili si incolpa mio figlio. Lo stato si è fatto vivo solo per arrestarlo. Nessuno ha chiesto informazioni sul suo stato di salute. I ragazzi che erano con Ciro, prima dopo e durante lo sparo, hanno raccontato tutto alla polizia, ma non si capisce perché le loro testimonianze non siano state prese in considerazione".

M.Z.




Commenta con Facebook