• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > VIDEO - Speciale 'Ex e Precedenti': Sassuolo debutto 'Olimpico'. Juventus-Napoli per

VIDEO - Speciale 'Ex e Precedenti': Sassuolo debutto 'Olimpico'. Juventus-Napoli per la storia

Nella rubrica del venerdi di Calciomercato.it un archivio storico sulle sfide in programma nel weekend di campionato e sui suoi protagonisti presenti e passati


Juve vs Napoli (Getty Images)
Jonathan Terreni

08/11/2013 11:44

VIDEO SPECIALE EX E PRECEDENTI / ROMA - 'Speciale Ex e Precendenti'. Ogni venerdì Calciomercato.it analizza le gare del week-end di campionato ripercorrendo la storia delle sfide passate tra le squadre e degli ex calciatori che adesso vestono la maglia un tempo nemica.

 

CATANIA-UDINESE

Precedenti: Ventiduesimo confronto tra le due squadre tra A e B, dodicesimo al 'Massimino' con cinque successi dei padroni di casa e quattro pareggi tra cui quello dell'ultima sfida firmato Biagianti e Floro Flores. Una doppietta di Mascara regala il successo agli etnei nel 2007. Partita pazzesca nella stagione 2008/2009 quando i bianconeri si impongono per 2-0 con le reti di Sanchez e Quagliarella. La stagione seguente finisce in pareggio (1-1). Vittoria rossoazzurra di musura per uno a zero nel 2010/2011: decide Maxi Lopez. Questi altri precedenti più datati: 1954/55: 5-0 (17′ Bassetti, 21′,54′ e 67′ Ghiandai, 89′ Spikofski); 1960/61: 3-0 (32′ Prenna, 36′ e 39′ Calvanese); 1961/62: 2-0 (1′ Calvanese, 44′ Tenaglia); 1983/84: 0-2 (70′ e 90′ Zico).                                                                                                                                          

Ex: De Canio (ora mister dei siciliani ha allenato l'Udinese dal 1999 al 2001. Esordio per lui nella massima serie con i friulani. Finisce ottavo in campionato, esonerato poi la stagione successiva sostituito da Spalletti.)

 

INTER-LIVORNO

Precedenti: Le più recenti sfide a 'San Siro' sorridono ai nerazzurri che sono a quota sette successi consecutivi dalla stagione 1947/1948. I labronici non vincono a Milano da ben 71 anni (Ambrosiana-Livorno 1-2). Secondo e ultimo successo amaranto datato 1942. Vieri decide nel 2004/2005. Goleade gli anni successivi (5-0 e 4-1) l'anno successivo. Ultimo incontro l'anno del 'Triplete' interista: 3-0 con doppio Eto'o e Maicon. 14 vittorie complessive nerazzurre sui 19 incontri disputati.                                                                    

Ex: Bardi, Benassi, Duncan, Mbaye (sono tutti giovani di proprietà dell'Inter in prestito in Toscana. Probabile che i primi due tornino alla base a fine stagione). Siligardi (All'Inter dal 2006 al 2012. Esordio nel 2008 in Coppa Italia poi una vita in prestito).

 

GENOA-VERONA

Precedenti: Otto precedenti in Serie A: il bilancio in Liguria è di quattro vittorie rossoblù, due pareggi e due vittorie per l'Hellas. Ultimo successo del Verona risale alla stagione 1989/90 quando i gialloblù si imposero per 1-0 grazie alla rete di Bertozzi. L'ultima sfida risale al 5 aprile 1992: il Genoa vinse 1-0 con gol di Branco. Il Verona neo-promosso della stagione 1982/83 espugna il 3 ottobre '82 per 1-0 'Marassi'. Partita più recente il 18 agosto 2012 in Coppa Italia.

Ex: Passati interessanti. Parentesi gialloblu per Gilardino (2000-2002, cinque reti). Toni (3 reti nella stagione 2010/2011 col 'Grifone'). L'ex più importante è Jankovic, già capitano del Genoa dove è stato dal 2008 al 2013 con 83 presenze e molti problemi fisici.

 

ATALANTA-BOLOGNA

Precedenti: 22 successi per i padroni di casa tra A e B, solo 7 le vittorie esterne del Bologna. Il successo con più scarto risale al 1990 (4-0 dei bergamaschi) mentre il risultato più frequente secondo le statistiche è l'1-1 uscito in 8 incontri tra cui quello dello scorso anno con reti di Giorgi e Gilardino. Ultimo successo rossoblu nel gennaio 2009.

Ex: Natali (una vita a Bergamo, giovanili poi tre esperienze tra il 1997 e il 2005), Garics (65 presenze tra 2008 e 2010), Bianchi(cresciuto nelle giovanili nerazzurre. 21 presenze giovanissimo dal 2000 al 2004 ma senza mai segnare). Acquafresca (prestito dal Genoa, una rete nel 2010).

 

CAGLIARI-TORINO

Precedenti: Un classico d'altri tempi. Gli incontri in Serie A in terra sarda sono in tutto 27: 12 vittorie rossoblù, 11 pareggi e 4 successi granata. ll primo successo cagliaritano arriva nel 1966: allora finì 3-2 con le doppiette di Rizzo e Meroni ed il gol vittoria di Riva. Queste le sfide tra il 2000 ed il 2013 in ordine cronologico: 1-1, 01, 0-0, 0-0, 3-0, 0-0, ed infine il 4-3 pirotecnico dello scorso anno.

Ex: Ventura (ha allenato il Cagliari tra il 2002 e il 2004).

 

CHIEVO-MILAN

Precedenti: Trasferta storicamente ostica per il Milan. Primo Chievo-Milan della storia: era il 7 aprile 2001. Finì 1-1 con reti di Inzaghi e Moro. Le due squadre si sono affrontate in 11 incontri ed i numeri pendono nettamente a favore dei rossoneri che si sono imposti per 8 volte, l’ultima lo scorso anno grazie ad una rete di Riccardo Montolivo. Due le vittorie dei clivensi ed un pareggio.

Ex: Constant (portato in Italia nel 2010 dei veneti conta 32 presenze coi 'canarini'), Ardemagni e Paloschi (esordio in A nel 2008 strepitoso con i rossoneri: al debutto segna al Siena il gol decisivo dopo 20 secondi dal suo ingresso).

 

PARMA-LAZIO

Precedenti: Il bilancio al 'Tardini' pende decisamente dalla parte dei ducali (11 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte). L’ultima vittoria della Lazio invece risale a tre campionati fa, 2-0 Stendardo-Zarate. Tra le vittorie ducali da ricordare quella della stagione 2000/01, un netto 2-0 firmato Conçeicao e Lamouchi. Due stagioni prima la Lazio si impone 3-1 (magnifico colpo di tacco di Mancini). In 2 sono riusciti ad andare a segno con entrambe le maglie al 'Tardini': Bernardo Corradi e Sergio Floccari.

Ex: Floccari (8 reti con il Parma due stagioni fa, proprio in prestito dai biancocelesti), Candreva (31 presenze nella stagione 2010-2011 con i ducali, tre reti).

 

ROMA-SASSUOLO

Precedenti: Non ci sono precedenti tra le due squadre complice anche il fatto della prima volta per gli emiliani in Serie A.

Ex: Di Francesco (bandiera romanista in campo dal 1997 al 2001 con oltre 100 presenze. Vince lo Scudetto dell'era Sensi e arriva in Nazionale), Antei (cresciuto nelle giovanili giallorosse, vince un campionato Primavera poi prestito al Grosseto).

 

FIORENTINA-SAMPDORIA

Precedenti: Sono 59 i precedenti fra le due squadre in Toscana, con 31 successi della Fiorentina (ultima 2-0, Serie A 2009/10), 20 pareggi (ultimo 0-0, Serie A 2010/11) e 8 vittorie della Sampdoria (ultima 2-0, Serie A 2004/05). Sampdoria a secco a Firenze da tre gare consecutive. Successo più netto per i viola il 5-0 del lontano 1965 mentre da segnalare lo 0-3 dell'84/'85.

Ex: Palombo (giovanili viola poi prima squadra nel 2000-2001 senza particolari squilli passa alla Samp dopo il fallimento), De Silvestri (74 presenze e due reti. La viola lo consacra nel calcio che conta)

 

JUVENTUS-NAPOLI

Precedenti: Sempre grandi emozioni. Ben 67 precedenti tra Juventus-Napoli con i piemontesi padroni di casa. In 40 di questi il fattore casa è stato decisivo, mentre i pareggi sono stati 20. Solo 7, infine, le vittorie del Napoli lontano dal San Paolo (bello l'1-3 della stagione '86/'87). L’ultima vittoria del Napoli, invece, risale alla stagione 2009-2010 per 2-3 (doppietta di Hamsik e la rete di Datolo). L’ultimo incontro è terminato 3-0 a favore della squadra di Conte.

Ex: Quagliarella (Al Napoli nel 2009 pagato 16 milioni dall'Udinese. 11 reti poi il passaggio proprio alla Juventus), Storari (2002-2003, 4 presenze).

VIDEO - Juventus-Napoli del 2012.




Commenta con Facebook