• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > LA TATTICA DEL MERCATO: Napoli e Roma, Mario Suarez garantisce solidita' a centrocampo

LA TATTICA DEL MERCATO: Napoli e Roma, Mario Suarez garantisce solidita' a centrocampo

L'analisi di Calciomercato.it sui protagonisti del mercato


Mario Suarez (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

23/10/2013 14:50

CALCIO TATTICA CALCIOMERCATO ROMA NAPOLI ATLETICO MADRID BENITEZ GARCIA MARIO SUAREZ / ROMA- Il calciomercato è chiuso e riaprirà solamente nei primi giorni del 2014, ma stiamo già assistendo ad alcuni interessanti duelli. Al momento infatti sia il Napoli che la Roma sono piombate su Mario Suarez, centrocampista di rottura dell'Atletico Madrid. Un giocatore che potrebbe servire ad entrambe le compagini.

BIOGRAFIA – Mario Suarez Mata nasce a Madrid, in Spagna, il 24 febbraio del 1987. Sin da giovanissimo milita nel vivaio dell'Atletico Madrid, squadra nella quale fa il debutto nella stagione 2005/2006. Successivamente i 'Colchoneros' lo mandano in prestito per fargli accumulare esperienza. Disputa due ottime stagioni in Segunda Divison. La prima con la maglia del Valladolid, mentre nella seconda difende i colori del Celta Vigo. Nel 2008 passa al Maiorca a titolo definitivo. Con i 'Bermellones' gioca due annate positive nella Liga. Nel 2010 l'Atletico Madrid esercita l'opzione che aveva tenuto sul giocatore, riacquistandolo. Suarez torna così a casa, diventando una pedina importante nello scacchiere dei 'Colchoneros' di Quique Sanchez Flores prima e di Diego Simeone poi. Finora ha vinto una Coppa del Re, una Supercoppa Europea ed una Europa League. Può vantare 2 presenze con la Spagna di Vincente Del Bosque.

CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE – Alto 1,88 per 80 kg, fisico esplosivo, destro naturale. Mario Suarez può considerarsi a tutti gli effetti un mediano vecchio stampo. La sua posizione ideale infatti è quella di frangiflutti davanti alla difesa. Un ruolo che gli permette di essere collocato con facilità in diversi sistemi di gioco (4-4-2 e 4-2-3-1 ad esempio). Può anche giostrare qualche metro più avanti come centrocampista centrale. E' un giocatore molto fisico, dotato di grande carisma e di una grinta notevole. Abilissimo in fase di interdizione, è meno efficace quando c'è da far ripartire l'azione in maniera decisa. In campo fa sentire la sua presenza e con lui davanti alla retroguardia i difensori possono dormire sonni tranquilli. E' un elemento molto ordinato tatticamente e può già vantare una buona esperienza internazionale.

E' UN GIOCATORE ADATTO A NAPOLI E ROMA? - Mario Suarez è un giocatore molto valido. Personalmente lo vedo più adatto al 4-2-3-1 di Rafa Benitez rispetto al 4-3-3 di Rudi Garcia. Nel modulo dei partenopei infatti potrebbe giostrare davanti alla difesa, dando al tecnico spagnolo qualche alternativa in più ai soli Behrami, Inler e Dzemaili. Nel sistema di gioco della Roma invece andrebbe a cozzare con il ruolo di regista di Daniele De Rossi. Suarez infatti rende molto meno quando viene spostato a fare la mezz'ala, ma potrebbe comunque essere considerato da Rudi Garcia come una alternativa al suo modulo classico.




Commenta con Facebook