• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Mercato Roma, Sensibile: "Ecco quando Sabatini dira' addio"

Mercato Roma, Sensibile: "Ecco quando Sabatini dira' addio"

L'ex direttore sportivo della Sampdoria, molto amico del dirigente giallorosso, parla del suo futuro



14/10/2013 10:11

CALCIOMERCATO ROMA SENSIBILE SABATINI / ROMA - Pasquale Sensibile, ex direttore sportivo della Sampdoria, ha rilasciato un'intervista a 'TeleRadioStereo':

SABATINI - "Addio alla Roma? Se mai farà un gesto legato al suo futuro, lo farà quando avrà certezza di averla sistemata o avrà vinto qualcosa".

LA SCELTA DI GARCIA - "Ne avevo parlato con Walter. Il direttore spesso gli allenatori comincia a seguirli nell'ambito della sua attività giornaliera: lo studio degli allenatori per un direttore sportivo è imprescindibile. Anche le caratteristiche del gruppo sono determinanti. So che Sabatini lo stava seguendo da tempo ed è stato scelto in un momento in cui, per calmare la piazza, sarebbe stato molto più semplice andare su un nome più accattivante e rumoroso. E' stato l'uomo funzionale per rigenerare la Roma".

L'ACQUISTO DI GERVINHO - "Non gli attribuivo un valore così devastantante e determinante. Spesso ci si dimentica che anche i calciatori sono esseri umani che vivono di alchimie. I tifosi o chi commenta e scrive, vedono solo le partite, noi addetti ai lavori dobbiamo stare attenti ad altri aspetti. Cambiare latitudine ti può portare a fare cose che, magari, neanche sai di avere nelle corde. Gervinho oggi è una sorpresa per tutti, tranne che per Rudi Garcia".

CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOSTRA INTERVISTA ESCLUSIVA A SENSIBILE.

S.D.




Commenta con Facebook