• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Amir Ruznic su Ilicic, Bacinovic e Kurtic

Amir Ruznic su Ilicic, Bacinovic e Kurtic

Calciomercato.it ha intervistato il procuratore dei tre giocatori sloveni in forza al club rosanero


Ilicic (Getty Images)
Federico Scarponi

25/03/2013 18:13

MERCATO PALERMO ESCLUSIVO RUZNIC SU ILICIC BACINOVIC KURTIC / ROMA - Le tante (20) operazioni di mercato portate a termine durante la sessione di gennaio non hanno impedito al Palermo di scivolare pericolosamente verso il baratro della retrocessione. Nemmeno i ripetuti cambi in panchina sembrano aver sortito gli effetti sperati dal presidente Zamparini e nel club rosanero - comprensibilmente - si inizia già a pensare al futuro. Una nuova rivoluzione potrebbe andare in scena la prossima estate nel club di Via Del Fante, con tanti calciatori in odore di cambio di maglia, specie se il fantasma della B dovesse materializzarsi.

Calciomercato.it ha parlato del possibile futuro di tre pezzi pregiati della formazione siciliana, Ilicic, Kurtic (legati al Palermo da un contratto in scadenza rispettivamente nel 2016 e nel 2015) e Bacinovic (in prestito al Verona fino a giugno, contratto fino al 2016), direttamente con il loro agente: Amir Ruznic.

ILICIC - "Novità non ce ne sono al momento. Con il ragazzo abbiamo deciso di rimandare il discorso mercato a stagione finita - ha affermato in esclusiva a Calciomercato.it l'agente del trequartista sloveno - Ora vuole concentrarsi unicamente su queste nove finali che restano da giocare. Sul suo futuro non mi sento dunque di escludere nulla, compresa una sua permanenza in rosanero qualora il Palermo retrocedesse in serie B. L'interesse di Napoli e Sampdoria? L'ho letto anch'io e fa piacere perché sono club importanti, ma con me nessuno si è fatto vivo. Certo è che gli piacerebbe proseguire la carriera in Italia.".

BACINOVIC - "Anche per lui non c'è molto da dire ora - ha commentato il procuratore del centrocampista classe 1989 - E' impegnato nella lotta promozione con il Verona e non abbiamo approfondito il discorso sul suo futuro. Ne parleremo con calma più avanti".

KURTIC - "Ho avuto modo di leggere le dichiarazioni di Zamparini riguardo una possibile cessione del mio assistito al Torino soltanto a titolo definitivo. Ne prendo atto e credo voglia dire che il giocatore è in vendita. E' il presidente che decide e francamente non so se ne stia parlando direttamente con Cairo perché io non sono stato contattato in merito. Il Torino è certamente una grande piazza ma non è l'unica che si è interessata a Jasmin. Vedremo perché il ragazzo non ha preferenze tra l'Italia e l'estero" ha chiosato sul suo assistito Ruznic.

 

 




Commenta con Facebook