Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, Berlusconi: "Vorrei una rosa di giovani italiani"

Il presidente rossonero: "Fa male vedere squadre con undici stranieri in campo"

CALCIOMERCATO MILAN BERLUSCONI/ MILANO - Un Milan composto da giocatori italiani e giovani: è questo il sogno di Silvio Berlusconi. Il presidente rossonero, in un'intervista rilasciata a 'Quotidiano.net', ha parlato delle prospettive del club e del calcio nostrano che arranca in confronto al resto d'Europa: "Cos'è successo da quando il Milan faceva il pieno di campioni? È successo che sono arrivati gli arabi, i russi, gli indonesiani... Personaggi con possibilità economiche straordinarie che hanno sconvolto il mercato - ha spiegato Berlusconi - qual è il campione che vorrei? Confesso che vedere tutti questi stranieri giocare nelle squadre italiane mi lascia perplesso. Mi fa male vedere molte squadre italiane in campo con undici stranieri. Per il futuro del mio Milan vorrei una rosa di giovani tutti italiani. E magari... tutti campioni".

S.F.

Mercato   Milan   Atalanta
Calciomercato Milan, visite mediche per Kessie
Calciomercato Milan, visite mediche per Kessie
Dopo Musacchio i rossoneri pronti a chiudere un altro colpo
Mercato   Milan   Roma
Calciomercato Milan, sogno Nainggolan: la situazione
Calciomercato Milan, sogno Nainggolan: la situazione
Per il centrocampista belga della Roma bisogna battere una folta concorrenza
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri