Breaking News
© Getty Images

Brasile, Scolari: "Momenti di paura per Neymar. Non sentiva più le gambe"

Il ct della 'Selecao' ha parlato dell'infortunio dell'attaccante brasiliano

MONDIALE 2014 BRASILE SCOLARI INFORTUNIO NEYMAR / RIO DE JANEIRO (Brasile) - Intervenuto in conferenza stampa, il ct del Brasile Luiz Felipe Scolari è tornato a parlare del grave infortunio di Neymar e dei secondi che hanno seguito lo scontro con Zuniga nel Mondiale 2014. "E' stato un grande shock - ha spiegato Scolari - l'immagine di Neymar su una barella, le grida, è stata una catastrofe per noi. Aveva detto di non sentire più le gambe dopo l'impatto. Neymar è stato il nostro punto di riferimento, perché è  un giocatore che fa la differenza in qualsiasi squadra. Abbiamo perso qualcosa che non volevamo perdere, soprattutto per le semifinali e la finale.

M.Z.