Breaking News
© Getty Images

Fair play finanziario: Juventus, Milan e Roma ok, Inter no

I nerazzurri non verranno comunque puniti quest'anno

FAIR PLAY FINANZIARIO ITALIANE MILAN JUVENTUS ROMA INTER/ ROMA - La Uefa è pronta a scendere in campo. Dopo tanto parlare dovrebbero finalmente essere applicate delle sanzioni a chi non ha rispettato il fair play finanziario. Dopo aver analizzato i casi scottanti di Psg e Manchester City, 'La Gazzetta dello Sport' in edicola oggi fa i conti in tasca alle italiane. Come era già ben noto la più brava di tutti è il Napoli, che chiude in attivo per il settimo anno consecutivo: nel biennio 2011-13 i profitti ante-tasse sono stati di 40 milioni di euro.

Nessun problema per il Milan: gli esercizi delle ultime due stagioni si sono chiusi con perdite pari a 14 milioni. Ma grazie ad alcune eccezioni che considera la Uefa i rossoneri è come se avessero chiuso in attivo (+10).

Perdite per ben 57 milioni di euro per la Juventus, che si riducono grazie agli investimenti nello stadio di proprietà (-23). La Roma rientra nei parametri Uefa, così come i bianconeri nonostante il segno meno, chiudendo con un -38.

Niente da fare invece per l'Inter, che perde 80 milioni di euro all'anno, che con gli aggiustamenti diventano 92.

Champions league   Real Madrid   Juventus
Real Madrid, Zidane: "Bianconero nel cuore. Il recupero di Bale..."
Real Madrid, Zidane: "Bianconero nel cuore. Il recupero di Bale..."
Il tecnico ha commentato l'accesso in finale di Champions League
Champions league  
Champions, Atletico-Real 2-1: 'Blancos' in finale con la Juventus!
Champions, Atletico-Real 2-1: 'Blancos' in finale con la Juventus!
Non basta una prestazione tutto cuore dei 'Colchoneros': Zidane vola a Cardiff
Champions league   Juventus   Monaco
Juventus-Monaco: probabili formazioni, mercato e dove vederla in Tv
Juventus-Monaco: probabili formazioni, mercato e dove vederla in Tv
Le ultime sulla semifinale di Champions League