Breaking News
© Getty Images

Juventus, Marotta: "Real Madrid alla nostra portata, rispetto per Buffon"

Le dichiarazioni rilasciate in giornata dal direttore generale bianconero

JUVENTUS MAROTTA REAL MADRID BUFFON FIORENTINA / MILANO - Beppe Marotta è tornato a parlare all'indomani della sfida che ha visto malamente soccombere la Juventus al 'Franchi'. A margine dell'incontro tenutosi a Milano per la consegna del 'Premio Fair Play Calcio e Tv', il direttore generale bianconero ha difeso in particolare Buffon. Ecco quanto evidenziato da 'sportmediaset.com'.

IN DIFESA DI GIGI - "Occorre rispetto nei suoi confronti, anche nelle critiche. Buffon è un grande portiere, è ancora il numero uno al mondo. In questo momento, il primo tiro è sempre gol. Ma questo non cambia il giudizio su di lui, è il leader della Juventus, lo è da oltre dieci anni. E' un portiere straordinario, e quando  -a volte capita- non lo è, ecco che si accaniscono contro di lui. Questo non va bene. Ripeto. Ci vuole rispetto".

FRANCHI MALEDETTO - "E' stata buna domenica così, succedono cose che non ti aspetti. Ma questo è il calcio. E il nostro allenatore aveva previsto fin dall'estate che sarebbe stata una stagione molto, molto complicata. Per tutti. La squadra soffre dal punto di vista mentale, lo stress di due anni da lepre, di tante gare anche in Nazionale, di 200 giorni di ritiro in un anno. Una stanchezza mentale che in questo momento si fa soffrire. Ma la supereremo".

REAL MADRID - "E' una grande sfida, ma non impossibile. Il Real è uno squadrone, ma è alla portata della Juventus. Di questa Juventus".

 

Mercato   Juventus  
Calciomercato Juve, a Bologna le seconde linee in mostra
Da Kean a Mattiello, la trasferta di Bologna sarà una partita utile per la sessione estiva
Mercato   Juventus   Spagna
Calciomercato Juventus, Iniesta come Dani Alves?
Il centrocampista e capitano del Barcellona accostato nuovamente al club bianconero
Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, UFFICIALE: riscattato Cuadrado
Il colombiano acquistato a titolo definitivo dal Chelsea