Breaking News
  • Serie A, Messina: "'Caso' Higuain? Tuteleremo l'incolumità dei giocatori"
© Getty Images

Serie A, Messina: "'Caso' Higuain? Tuteleremo l'incolumità dei giocatori"

Il designatore degli arbitri parla degli obiettivi per la prossima stagione

SERIE A MESSINA ARBITRI / ROMA - Domenico Messina, designatore degli arbitri di Serie A, analizza gli obiettivi dei fischietti italiani per la prossima stagione.
Nelle gare roventi, spiega, sarà importante tutelare i calciatori chiave: "Affare Higuain? Leggiamo e siamo informati.
Dobbiamo esserlo - dice alla 'Gazzetta dello Sport' - Come detto prima, in A ogni sfida è difficile, ma è chiaro che la questione ambientale può cambiare in base a degli eventi tipo la cessione di un campione simbolo.
Faremo di tutto per evitare derive e tutelare l’incolumità di ogni giocatore".

POLEMICHE - "Ci siamo abituati: in Italia le pressioni sono moltissime, ogni gara va preparata con la massima concentrazione.
E sappiamo bene che a fare notizia sono le poche sviste, mentre le chiamate corrette passano inosservate.
Gli assistenti viaggiano a una media vicina al 94% di valutazioni giuste sui fuorigioco: numeri pazzeschi, ma sono uomini e ogni tanto sbagliano".

RIZZOLI - "Ultimo anno? A parte che Rizzoli l’ho trovato motivatissimo e credo voglia andare oltre i 45 anni, abbiamo già pronto un piano che prevede proprio l’utilizzo di tanti arbitri in gare sempre più importanti, proprio per non restare scoperti.
E quindi sono possibili designazioni per voi a sorpresa, ma in realtà sono l’inizio di un nuovo percorso".

 

M.D.A.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)