Breaking News
© Getty Images

Mercato Psg, una voce dalla Spagna: il dopo Ibrahimovic è Messi!

I parigini sono i favoriti nella corsa alla 'Pulga' a partire dal 2016: piu' di un indizio in tal senso

CALCIOMERCATO PSG MESSI / BARCELLONA (Spagna) - Una vera e propria bomba quella lanciata da 'Mundo Deportivo', che anticipa una voce che potrebbe scuotere l'intero mondo del calcio già da quest'anno: Lionel Messi potrebbe lasciare il Barcellona, e la destinazione più gettonata sarebbe proprio Parigi, la meta che più viene accostata al talento argentino in caso di addio al Barça.
E' quanto emerge dall'approfondimento effettuato dal quotidiano spagnolo, che analizza i motivi per i quali quel "no" al PSG di qualche mese fa potrebbe diventare presto un "ni", per poi trasformarsi in un roboante sì.
Varie motivazioni alla base di una situazione che potrebbe cambiare presto la geografia politica del calcio europeo, lanciando davvero il Paris tra le super big. 

 

L'ADDIO DI IBRA - L'offensiva finale alla Pulga scatterebbe nel 2016, proprio in occasione del previsto addio di Zlatan Ibrahimovic alla maglia dei parigini.
A quel punto l'assalto alla clausola di 250 milioni di euro potrebbe partire, naturalmente con la prospettiva di un corposo sconto sul cartellino, viste anche le pressioni di Messi che ha con il Barcellona un rapporto tale che potrebbe andar via quando vuole, se solo lo volesse.
Negli ultimi tempi Leo ha espresso più di una perplessità sul nuovo corso dei catalani, che lo scorso anno hanno dovuto mollare la Liga all'Atletico e la Champions al Real. 

 

GLI AMICI DI LEO E IL CHELSEA - A dare qualche dispiacere a Messi sono stati anche il mancato arrivo di Thiago Silva, grande amico dell'argentino che ha espresso il desiderio di giocare con lui, e l'addio di Cesc Fabregas destinazione Chelsea.
In quest'ultimo caso soprattutto ci può essere una possibilità legata invece ad un trasferimento a Londra.
Mourinho lo stima, Abramovich non ha certo nulla da invidiare ad Al-Khelaifi, e la spinta verso l'Inghilterra arriverebbe anche da sua moglie Antonella, legata da un'amicizia strettissima con la compagna di Cesc, Daniella, che insiste per averli lì con loro.
Il tutto però sarebbe legato alle regole sul fair play finanziario, aggirabili solo tramite la rinuncia a qualche pezzo pregiato della rosa di Blanc.
Lavezzi e poi Ibrahimovic sono i primi passi, chissà che per arrivare a Leo Messi non debbano essercene altri. 

 

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Juventus  
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    DIETRO LE QUINTE: Inzaghi-Juve e Mancini-Premier: i retroscena
    Aneddoti e curiosità sulle trattative del momento
    Mercato   Lazio  
    Calciomercato, la Lazio pesca tra gli svincolati: ma conviene?
    Calciomercato, la Lazio pesca tra gli svincolati: ma conviene?
    I precedenti in Serie A e non solo: da Saha a Felipe quando l'emergenza costringe all''affare'
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Benevento   Verona
    Calciomercato Serie A, panchine a rischio: esonero dietro l'angolo
    Calciomercato Serie A, panchine a rischio: esonero dietro l'angolo
    Da Baroni a Pecchia, passando per Juric e Nicola: si attendono risultati positivi
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Calciomercato Inter, non solo Teixeira: triplo colpo a gennaio
    Oltre al brasiliano, un difensore centrale e un vice Icardi d'esperienza
    Mercato   Juventus   Germania
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Calciomercato Juventus, quanta concorrenza per Goretzka
    Bayern Monaco e Barcellona in pole per il centrocampista