News Calciomercato del 5 luglio: Bernardeschi raggiunge Insigne, Ibra firma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:55

Tutte le ultime notizie di calciomercato di oggi in diretta: gli aggiornamenti sulle principali trattative in Serie A e non solo

Il calciomercato entra nel vivo, con le squadre che iniziano in questi giorni i ritiri precampionato. Giorni caldi in tutti i sensi e tutti da seguire, con le trattative che si susseguono e iniziano a entrare in alcuni casi nelle fasi decisive. Seguite su Calciomercato.it tutti gli ultimi aggiornamenti in diretta.

Diretta Calciomercato
Diretta Calciomercato

ORE 00.15 – Dal Belgio: il Milan pronto a spingersi fino a 25-30 milioni per De Ketelaere, ma il Bruges ne vuole di più. Il Leeds ne ha già offerti 30 più bonus, ma il giocatore preferisce i rossoneri.

ORE 23.30 – Pradé, ds della Fiorentina, allo scoperto sulle trattative per Jovic, Dodò e Gollini. Poi apre all’addio di Milenkovic.

ORE 23.17 – Il portiere Franco Israel lascia la Juventus Under 23 e si accasa, a titolo definitivo, allo Sporting CP: è UFFICIALE.

ORE 23.09 – C’è l’accordo per il rinnovo di Ibrahimovic col Milan per un altro anno: firma in arrivo.

ORE 22.28 – Clamorosa destinazione per Bernardeschi: il calciatore è vicino al Toronto FC.

ORE 22.10 – UFFICIALE il rinnovo di Patric con la Lazio fino al 2027.

ORE 22.06Messias dovrebbe aggregarsi al gruppo squadra del Milan nei prossimi giorni per iniziare la sua seconda annata in rossonero.

ORE 21.48 – Lite LotitoTare: comunicato UFFICIALE della Lazio.

ORE 20.30 – Nuovo contatto tra la Roma e l’agente di Zaniolo, Claudio Vigorelli: ecco l’esito dei nuovi colloqui.

ORE 20 – Non solo Asensio: ritorno di fiamma per Marcos Paulo dell’Atletico Madrid.

ORE 19.45 – Il Milan resta sempre vigile su Marco Asensio: giocatore seguito da novembre, resta nella lista rossonera, anche se al momento le richieste sono troppo alte per gli standard del Milan.

ORE 19.09 – Mario Gila è arrivato a Roma: prima della firma con la Lazio, previste le visite mediche.

ORE 17.54 – Depositato il contratto di Raoul Bellanova da parte dell’Inter: il calciatore arriva dal Cagliari.

ORE 17.16 – Empoli protagonista: UFFICIALE l’ingaggio di Ravzan Marin dal Cagliari in prestito con diritto di riscatto

ORE 16.25 – De Winter lascia la Juventus in prestito. Il giovane talento belga si trasferisce all’Empoli.

ORE 16.20 – UFFICIALE, Divock Origi è un nuovo giocatore del Milan. L’attaccante belga ha firmato fino al 2026.

ORE 14.15 – UFFICIALE: Galtier nuovo allenatore del PSG. Contratto fino al 2024

ORE 13.45 – Mauricio Pochettino non è più l’allenatore del Paris Saint-Germain

ORE 13.15 – Informazioni raccolte da Calciomercato.it riferiscono come il Real Madrid è pronto a blindare Rodrygo. Per il talento brasiliano pronto un nuovo contratto con tanto di adeguamento e una super clausola per blindarlo.

ORE 13 – Divock Origi è ufficialmente un nuovo calciatore del Milan, depositato il contratto in Lega

ORE 12.35 –Informazioni raccolte da Calciomercato.it sottolineano come il rapporto tra Tare e la Lazio potrebbe interrompersi: tensione con Sarri e Lotito, sarebbe pronto Fabiani. Il ds ha offerte dalla Germania.

ORE 11.50 – Informazioni raccolte da Calciomercato.it confermano le indiscrezioni de ‘L’Equipe’: Mauro Camoranesi sarà il vice di Tudor al Marsiglia. L’ex Juventus è già in città da domenica, ha firmato ieri e ora è pronto a iniziare una nuova avventura in panchina, stavolta al fianco del suo compagno in maglia bianconera.

ORE 11.15 – Sanchez può finire subito al Flamengo e ‘liberare’ Dybala per l’Inter.

ORE 11.00 – Il Chelsea accelera per de Ligt, i ‘Blues’ vogliono chiudere a 80 milioni. L’affare Jorginho può essere slegato nei discorsi con la Juventus.

ORE 10.35UFFICIALE: Celik è un nuovo giocatore della Roma. Il laterale turco firma un quadriennale con i giallorossi.

ORE 10.00 – Milan, l’offerta avanzata a Dybala da un rappresentante di Elliott scatena la rabbia di Maldini. Scenari di mercato ed equilibri societari ancora da definire in casa rossonera.

ORE 9.15 – La Juventus spinge per Zaniolo, Zakaria può essere la contropartita decisiva. Lo svizzero piace a Mourinho ed era già stato seguito dalla Roma, gli altri nomi proposti dai bianconeri non convincono.