CM.IT – Pressing su de Ligt: addio Juve senza scambio e triplo affare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:54

De Ligt è uno dei nomi più caldi in questa fase del calciomercato. Il difensore centrale potrebbe presto lasciare la Juve, ma senza scambio

La Juve è una delle protagoniste assolute di questa fase del calciomercato. È vero che i bianconeri devono ancora passare alla prova dei fatti e ufficializzare le operazioni in entrata, ma diversi passaggi sono già stati completati.

Pressing su de Ligt: addio Juve senza scambio e triplo affare
De Ligt ©️ LaPresse

Non ci sono solo operazioni in entrata per i bianconeri, dato che si parla anche di un’importante, importantissima uscita per la Vecchia Signora. Ci riferiamo a Matthijs de Ligt. Il centrale olandese doveva essere un perno per il presente e per il futuro della Juve, ma quest’estate arriverà la separazione definitiva dai torinesi. E, in tal senso, uno dei club in prima linea per acquistarlo è sicuramente il Chelsea. I Blues, infatti, hanno identificato il centrale come rinforzo ideale per Tuchel e hanno pronta l’offerta giusta per strapparlo ad Allegri. È confermato l’inserimento del Bayern Monaco che stima molto il calciatore, stima che è reciproca. Il Chelsea, però, ha la disponibilità per arrivare alla quota economica fissata dalla Juve.

Il Chelsea in forte pressing su de Ligt: operazione slegata da Jorginho

Il Chelsea in forte pressing su de Ligt: operazione slegata da Jorginho
Jorginho © LaPresse

Il Chelsea ha alzato il pressing su de Ligt con la chiara intenzione di portarlo a Londra e in tempi brevi. La volontà degli inglesi, infatti, è chiudere l’operazione sugli 80 milioni di euro e vuole il calciatore già in ritiro. La Juve aspetta e valuta il da farsi, ma l’affare che potrebbe portare l’olandese a Londra sarà comunque slegato da quello per Jorginho. L’ex Napoli è da tempo nei radar della Vecchia Signora e ha un contratto in scadenza il 30 giugno del 2023. La Juve, quindi, è da mesi interessata al calciatore, come rivelato a Calciomercato.it, dall’agente del regista. I due affari non sono collegati: del centrocampista se ne riparlerà nel caso in un secondo momento. Anche perché intanto andrà concretizzato l’addio di Arthur e se questo non dovesse chiudersi, Jorginho alla Juve potrebbe decollare anche a gennaio. Sempre che il Chelsea intanto non rinnovi il contratto del calciatore. Insomma, incastri e intrecci per potrebbero portare a una tripla operazione per Juve e Chelsea. Ma, di certo, ora il focus resta su de Ligt e il suo futuro.