• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, rosa ampia: tante cessioni in vista

Calciomercato Milan, rosa ampia: tante cessioni in vista

Diego Lopez e Bacca gli addii 'pesanti', anche Menez potrebbe lasciare


Carlos Bacca ©Getty Images
Mario D'Amiano (Twitter: @mariodamiano93)

23/06/2016 12:10

CALCIOMERCATO MILAN CESSIONI BACCA MENEZ DIEGO LOEPZ / MILANO -  Tanti i dubbi sul futuro milanista. Con l'accordo ancora da trovare con la cordata cinese, infatti, il mercato Milan sembra attualmente bloccato sia in uscita che in entrata. La rosa attualmente sembra troppo lunga, l'imperativo di Galliani è sfoltire. Dopo gli addii di Abbiati, Mexes, Alex, Boateng e Balotelli (e la cessione a titolo definitivo di Stephan El Shaarawy alla Roma), diverse potrebbero essere le nuove partenze in tutti i reparti.

PORTA - Diego Lopez è destinato a lasciare per l'elevato ingaggio e, soprattutto, perché superato nelle gerarchie dal giovanissimo Donnarumma. Insieme a lui, anche Agazzi dovrebbe dire addio. Per quanto concerne Gabriel, invece, dopo il prestito al Napoli potrebbe decidere di restare per fare da secondo oppure cercare nuovi acquirenti.

DIFESA - Sono due i calciatori tornati dai prestiti: si tratta di Paletta e Vergara. Il primo sembra destinato a restare, mentre il secondo potrebbe partire per una nuova destinazione. Dal calciomercato potrebbe arrivare un nuovo difensore centrale da affiancare a Romagnoli. A liberargli il posto dovrebbe essere Rodrigo Ely, reduce da una stagione con più bassi che alti. Il primo colpo, intanto, è stato Leonel Vangioni dal River Plate.

CENTROCAMPO - Suso e Verdi (che rientrano dai prestiti) andranno ad aggiungersi a Bertolacci, Bonaventura, Kucka, Poli, Mauri, Montolivo, Honda e Locatelli. Il talento giapponese, che ha avuto un rendimento altalenante, potrebbe lasciare in caso di offerta conveniente. Kucka, invece, sembra piacere molto al Torino di Mihajlovic, mentre Locatelli potrebbe andare in prestito in altro club per fare esperienza. I due rientranti dai prestiti, infine, piacciono molto in Serie A.

ATTACCO - La situazione, in questo reparto, è diversa. Nessuno sembra avere il posto assicurato. In caso di offerta importante, i rossoneri potrebbero decidere di privarsi dei loro talenti maggiori. Bacca potrebbe aver voglia di giocare le competizioni europee e lascerebbe per una cifra vicina ai 30 milioni di euro. Stessa situazione, con cifre diverse, per Luiz Adriano e Niang. L'agente di Menez, inoltre, ha spiegato che il suo assistito probabilmente andrà via. I maggiori cambiamenti del mercato milanista potrebbero quindi avvenire nel reparto offensivo.




Commenta con Facebook