• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, Bonucci: "Siamo un gruppo di grandi uomini. Ventura..."

Italia, Bonucci: "Siamo un gruppo di grandi uomini. Ventura..."

Conferenza stampa del difensore della Juventus dal ritiro di Coverciano


Leonardo Bonucci © Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

25/05/2016 14:27

ITALIA BONUCCI CONFERENZA / COVERCIANO - "Siamo un gruppo di grandi uomini": Leonardo Bonucci ha fiducia nella Nazionale in vista di Euro 2016. Il difensore della Juventus entra nelle news Italia parlando in conferenza stampa dal ritiro di Coverciano: "Ci mettiamo a disposizione del ct e dei nuovi compagni: nelle difficoltà sappiamo sempre tirare fuori il meglio". 

L'Italia può contare sul gruppo di senatori bianconeri e Bonucci spiega: "Metteremo la nostra mentalità a disposizione della Nazionale: vogliamo continuare a sognare come fatto con la Juventus". Dare il massimo per ribaltare una situazione che vede gli azzurri non favoriti: "Oggi partiamo in terza-quarta fila, serve essere umili e vedere poi dove saremo alla fine di questo percorso. Vincere sarebbe il modo migliore per chiudere un'annata ottima. E sarebbe anche uno stimolo in più: confermarsi è sempre difficile". 

Intanto continua a tenere banco il calciomercato e soprattutto le voci sul prossimo ct: "Noi pensiamo agli europei, chi arriverà dovrà continuare su un percorso già segnato. Ventura? Devo ringraziarlo: con lui ho giocato 38 partite su 38 all'esordio in Serie A e ha avuto il coraggio di gettarmi nella mischia e farmi reggere una difesa con Ranocchia. Il suo approdo porterebbe un'idea di gioco chiara, quello che serve alla Nazionale". 

Bonucci dribbla le domande sulle polemiche per la convocazione allo stage: "Non vedo l'ora di scendere in campo e riprendere il ritmo partita. Nella settimana scorsa ho lavorato tanto, voglio sentirmi importante. Sogno un grande Europeo, per me e per la Nazionale: mi sento fortunato a far parte di un gruppo di grandi uomini". 

Bonucci poi si sofferma sull'addio di Conte e sulla rosa azzurra: "Sapere che andrà via non cambierà nulla, l'obiettivo è fare un grande Europeo. Non abbiamo attaccanti scarsi, abbiamo un'idea e serve sacrificio. Saremo un gruppo che lotterà e trasformare lo scetticismo in gioia".  

 




Commenta con Facebook