• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Leicester, la FA accusa Jamie Vardy

Leicester, la FA accusa Jamie Vardy

Il bomber di Ranieri accusato di condotta impropria


Leicester-West Ham, Moss-Vardy © Getty Images

18/04/2016 18:13

LEICESTER FA RANIERI VARDY ESPULSO WEST HAM / LONDRA (Inghilterra) - Espulso al 56' di Leicester-West Ham (terminata 2-2), il capocannoniere della Premier League (22 gol, in coabitazione con Kane del Tottenham) Jamie Vardy si è rivolto in maniera poco ortodossa al direttore di gara Moss. Per questo, oggi la Football Association lo ha ufficialmente accusato di "condotta impropria" dopo aver ricevuto il secondo giallo per simulazione. Stessa accusa per la società rea di non aver controllato i propri calciatori al minuto 83 dopo l'assegnazione del calcio di rigore agli 'Hammers' poi realizzato da Carroll. Sia il calciatore che il club hanno tempo fino alle 18 del 21 aprile per rispondere alle accuse della FA.

A.L.




Commenta con Facebook