• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, si riapre il 'dilemma Rugani'?

Calciomercato Juventus, si riapre il 'dilemma Rugani'?

Il difensore non ha impressionato positivamente contro l'Inter in Coppa Italia


Rugani ©Getty Images

03/03/2016 13:40

CALCIOMERCATO JUVENTUS DILEMMA  RUGANI E' PRONTO? / ROMA - La partita di Coppa Italia andata in scena ieri tra Inter e Juventus hanno riportato alla ribalta il 'dilemma' Rugani in casa bianconera: il giovane difensore ex Empoli è pronto per una maglia da titolare in questa Juve che sogna la vittoria della Champions League a breve termine?

Rugani ha impressionato negativamente  ieri a 'San Siro'. Questa la pagella redatta dall'inviato di Calciomercato.it: "Disastro per il gioiellino bianconero. Nel primo tempo sbaglia un appoggio clamoroso a Bonucci, servendo involontariamente Ljajic che colpisce la traversa. Sempre timido, dimostra di soffrire nelle accelerazioni prodotte dei padroni di casa. Perisic se lo mangia in area di rigore e lui lo atterra, fuori tempo. Voto 4".

Negli ultimi mesi in tanti tra tifosi e addetti ai lavori hanno richiesto un minutaggio maggiore per Rugani, corteggiato a più riprese (e invano) da altri club, tra cui il Napoli. La Juventus ci punta forte e lo ritiene il futuro per il 'dopo BBC'. Ora sta a lui dimostrare di poter reggere l'urto del salto di qualità cui aspira la società bianconera. Alla luce della possibile partenza di Martin Caceres, valida alternativa per la difesa a 3 ma in scadenza di contratto a fine stagione, a Torino arriverà in estate - con ogni probabilità - un rinforzo in difesa; la sua 'caratura' dipende anche da Rugani. La Juventus non perde di vista Benatia...

S.D.




Commenta con Facebook