• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Roma-Real Madrid: le ultime sulle probabili formazioni e dove vederla in TV

Roma-Real Madrid: le ultime sulle probabili formazioni e dove vederla in TV

Un approfondimento pre-partita sulla gara valevole per l'andata degli ottavi di Champions League


Diego Perotti ©Getty Images
Antonio Papa (Twitter: @antoniopapapapa)

17/02/2016 19:10

ROMA-REAL MADRID PROBABILI FORMAZIONI COME VEDERLA IN TV / ROMA - Roma-Real Madrid. Oggi è il gran giorno per i giallorossi, che affrontano l'andata degli ottavi di Champions League in un match che si preannuncia difficilissimo. Calciomercato.it seguirà per voi la partita in tempo reale e vi aggiornerà su tutto ciò che accadrà prima, durante e dopo la gara, con le ultime dalle rispettive sedi e tanto altro. Vediamo come le due squadre stanno preparando Roma-Real Madrid di Champions League, fra probabili formazioni, dichiarazioni pre-partita e dove vedere la sfida in tv. 

ROMA-REAL MADRID, LE DICHIARAZIONI PRE-GARA: PER LA ROMA FIDUCIA E... DE ROSSI

E' stata una marcia di avvicinamento intensa e un po' tesa, quella che ha preparato il terreno per la grande sfida di stasera. Le notizie Roma danno una squadra in salute, con fiducia crescente e tanta voglia di fare il colpaccio. Il difensore greco Manolas ha detto che il gruppo giallorosso non ha paura di nessuno, mostrando una spavalderia condivisa anche da Perotti, che ha parlato senza mezzi termini di una Roma in grado di eliminare il Real. Più prudente invece un pilastro del centrocampo: Radja Nainggolan ha parlato di "miracolo" per poter aver ragione degli spagnoli. Un'altra buona notizia è arrivata nella conferenza pre-partita di Luciano Spalletti, che ha annunciato la convocazione di Daniele De Rossi, reduce da un infortunio. Non può che essere un'ulteriore buona notizia per arrivare carichi al grande appuntamento. 

ROMA-REAL MADRID, LE INTERVISTE IN CASA REAL: DA BENZEMA AL 'CASO' RONALDO

Non può che esserci grande self-confidence pure in casa del Real Madrid. Sul piano del valore della rosa il Real è sicuramente superiore, e non potrebbe essere altrimenti. Per di più i blancos vengono da un periodo favorevole, con Zidane sono ancora imbattuti e sono senz'altro i favoriti per il passaggio del turno. In un'intervista Karim Benzema ha analizzato Roma-Real Madrid e ha provato a prevedere la chiave di volta del match. Clima molto più teso per Cristiano Ronaldo, che ha partecipato ieri alla conferenza stampa pre-partita a Roma. Il portoghese ha fatto i complimenti a Totti ma ha infastidito non poco i giornalisti in sala, con cui ha iniziato una guerra di nervi culminata con un gesto poco carino. Ronaldo ha infatti abbandonato in anticipo la conferenza stampa, in aperta polemica con una domanda sgradita. Segno che il clima non è proprio disteso: qualche piccola crepa c'è, ora tocca alla Roma approfittarne. 

ROMA-REAL MADRID, ECCO COME VEDERLA IN TV 

La grande sfida fra Roma e Real Madrid, come spesso accade per le partite europee di cartello, sarà visibile in tv soltanto a pagamento. Sarà Premium Sport, concessionaria dei diritti Champions per l'Italia, a trasmettere la partita solo per gli abbonati al servizio. Buone notizie soltanto per i residenti in alcune zone di Lombardia e Piemonte, che potranno vederla in chiaro sull'emittente svizzera RSI. In Spagna invece sarà 'BeIN Sports' a trasmettere l'evento. 

ROMA-REAL MADRID, LE PROBABILI FORMAZIONI: PEROTTI FALSO NUEVE

Nonostante abbia smaltito i problemi fisici, De Rossi dovrebbe andare in panchina. Spalletti schiererà una difesa a quattro, con Manolas e Rüdiger centrali. Il castiga-Barcellona Florenzi a destra con Digne a sinistra, a centrocampo, come raccolto da Calciomercato.it, ci sarà Vainqueur con Keita in panchina, mentre in avanti Dzeko lascia il posto a Perotti. In casa Real, Zidane opterà con un 4-4-2 - provato anche negli allenamenti pre-partita -  che vedrà James Rodriguez largo a destra e Isco largo a sinistra, in avanti Benzema e Cristiano Ronaldo. Proprio le condizioni del calciatore colombiano tengono in apprensione il tecnico francese: nell'allenamento di rifinitura, James Rodriguez si è fermato per un problema alla schiena che mette in dubbio la sua presenza questa sera. CIò nonostante, la squadra sarà come sempre a trazione anteriore: vedremo se i giallorossi sapranno sfruttare qualche punto debole delle 'merengues' per portare a casa un risultato importante in vista del ritorno al 'Bernabeu'. 


PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Rüdiger, Digne; Vainqueur, Pjanic; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Perotti. All. Spalletti

REAL MADRID (4-4-2): Casillas; Arbeloa, Sergio Ramos, Nacho, Danilo; James Rodriguez (Jesè), Kovacic, Kroos, Isco; Benzema, Cristiano Ronaldo. All. Zidane

ARBITRO: Kralovec (Repubblica Ceca)




Commenta con Facebook