• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Roma-Real Madrid, Pecchia: "Sfida aperta, ecco come può vincere Spalletti"

Roma-Real Madrid, Pecchia: "Sfida aperta, ecco come può vincere Spalletti"

Il vice di Benitez: "Al Real siamo partiti di rincorsa, i giocatori non avevano gradito il licenziamento di Ancelotti"


Fabio Pecchia © Getty Images

16/02/2016 08:34

NEWS CHAMPIONS LEAGUE PECCHIA REAL MADRID / ROMA - Domani sera allo stadio 'Olimpico' va in scena il primo round dell'ottavo di finale tra Roma e Real Madrid. Un confronto nel quale i giallorossi, reduci da quattro vittorie di fila in campionato, partono alla pari nonostante il blasone degli spagnoli: ne è convinto anche Fabio Pecchia. "È una sfida aperta, anche se c'è un favorito chiaro che è il Real Madrid. - le parole del vice di Rafa Benitez sulle colonne della 'Gazzetta dello Sport' - La Roma è in crescita, ma non so se un mese è stato sufficiente a Spalletti per far passare la propria idea di fronte a un ostacolo così alto. Il Real si batte con la velocità di Salah, Perotti ed El Shaarawy, la forza di Dzeko e la classe di Pjanic. Bisogna togliere la palla al Madrid e fare attenzione a quando la si perde. Il Real è abituato a giocare certe partite, mentre la Roma avrà sicuramente nella testa le sconfitte col Barça e col Bayern".

REAL E BENITEZ - "C'erano attriti comuni a qualsiasi spogliatoio, niente di straordinario. Senza dubbio i giocatori non hanno gradito il licenziamento di Ancelotti, con il quale avevano vinto e trovato grande affinità, e siamo partiti di rincorsa".


M.D.F.




Commenta con Facebook