• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina, Rogg: "Nessun problema con Sousa. Mammana? Il River ha cambiato le carte in tavola"

Fiorentina, Rogg: "Nessun problema con Sousa. Mammana? Il River ha cambiato le carte in tavola"

Il direttore generale della squadra viola ha parlato dopo la chiusura degli affari invernali


Andrea Rogg ©Getty Images
Andrea Della Sala (Twitter: @dellas8427)

04/02/2016 13:51

SERIE A FIORENTINA SOUSA ROGG / FIRENZE - Dopo la chiusura del calciomercato, il direttore generale della Fiorentina Rogg ha parlato alla stampa. Il dirigente viola ha commentato il mercato Fiorentina, in particolare di una delle trattative sfumate nel finale: "Mammana? A un certo punto la proprietà ha dato mandato di interromperla. Il River aveva cambiato le carte in tavola, voleva mantenere una percentuale del cartellino del calciatore. In quel momento la nostra società ci ha informati di interrompere la trattativa. Avevamo chiuso con il difensore, ma non con il club argentino. Dopo che è sfumata la trattativa abbiamo reagito per colmare nel miglior modo possibile il gap che avevamo in rosa. Avevamo poco tempo, ma la società si è mossa bene". 

SOUSA - "Non c'è assolutamente mancanza di programmazione, altrimenti non saremmo terzi in classifica. Incomprensioni con Sousa? Ogni nome trattato sul mercato è stato condiviso con il tecnico all'80%. Negli ultimi giorni c'è stato un po' di fermento perché volevamo migliorare la rosa, ma non c'è nessuna spaccatura e la dimostrazione è la partita di ieri. Il nostro allenatore rimarrà, ha un contratto e lo rispetterà". 

MERCATO - "Non ci siamo fatti trovare impreparati, non tutte le cose si concludono come vorremmo. Abbiamo preso cinque giocatori di ottimo livello e abbiamo effettuato sette operzioni in uscita. Alcune volte riusciamo a raggiungere l'obiettivo, altre no, ma crediamo fortemente di aver svolto un lavoro che possa servire alla squadra. Sono soddisfatto del mercato, ma le valutazioni le faremo a fine stagione. Striscione? L'entusiasmo non ci manca e tantomeno la voglia di proseguire alla ricerca di obiettivi".

CHAMPIONS LEAGUE "Guardiamo sempre verso in alto, abbiamo tanto entusiasmo e voglia di provare a tenerci stretto questo terzo posto. Abbiamo 7 punti in più dello scorso anno, proveremo a migliorarci anche se fare meglio vorrebbe dire arrivare terzi e sarebbe un passo molto importante". 




Commenta con Facebook