• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, il Sassuolo decide il futuro di Mihajlovic: pronto Brocchi

Calciomercato Milan, il Sassuolo decide il futuro di Mihajlovic: pronto Brocchi

Furioso il presidente Silvio Berlusconi dopo la sconfitta contro l'Inter


Sinisa Mihajlovic © Getty Images
Marco Di Federico

22/10/2015 07:30

CALCIOMERCATO MILAN MIHAJLOVIC BERLUSCONI / MILANO - Poteva essere la gara che riportava un po' di serenità in un ambiente che si sta lentamente devastando, ma anche il 'Trofeo Berlusconi' lascia in eredità al Milan solo dubbi ed incertezze. Ed in più, come se non bastasse, la rabbia del presidente Silvio Berlusconi. Che ha anche disertato la premiazione, fatta da Franco Baresi.

Mihajlovic, nonostante siano già sotto contratto sia Seedorf che Inzaghi, resta legato ad un filo. Ma domenica, se il Milan dovesse perdere anche contro il Sassuolo, il serbo difficilmente resterebbe ancora in sella. Ieri sera, dopo il match, patron e tecnico si sono incontrati in una cena già precedentemente organizzata per ospiti e sponsor del club rossonero, ma naturalmente non si è parlato del futuro di Sinisa. Che stamattina sarà a Milanello per l'allenamento in vista di quella che sembra, ad oggi, la sua ultima spiaggia. Dalla parte di Mihajlovic il fatto che il Milan non vuole mettere in bilancio un altro ingaggio pesante da qui alla fine della stagione: per questo, come scrive oggi il 'Corriere dello Sport', l'unica soluzione possibile in caso di esonero di Mihajlovic è legata all'ingaggio di Christian Brocchi, tecnico della Primavera. Magari con la supervisione di un uomo di esperienza come Marcello Lippi, per raddrizzare una situazione che in casa rossonera sembra ancora una volta sfuggita di mano.




Commenta con Facebook