• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter-Milan, Mancini: "Thohir sa che ci serve tempo. Shaqiri? Sento voci strane in giro"

Inter-Milan, Mancini: "Thohir sa che ci serve tempo. Shaqiri? Sento voci strane in giro"

Le parole del tecnico nerazzurro a pochi minuti dall'inizio del derby


Roberto Mancini (Getty Images)

19/04/2015 20:09

INTER MILAN MANCINI THOHIR GNOUKOURI/ MILANO - Roberto Mancini è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' a pochi minuti dall'inizio del derby contro il Milan: "Thohir è sempre molto positivo, anche nei momenti più difficili. Oggi è venuto a trovare la squadra e ci ha fatto molto piacere. Capisce che per costruire qualcosa di importante ci vuole un po' di tempo. Gettare le basi per la prossima stagione? Prima di tutto speriamo di vincere, poi il presidente resterà qui dieci giorni e ci sarà tanto da parlare".

GNOUKOURI - "Lui lavora con noi da un po', non mi sembra un ragazzo che soffre di anzia. Domenica scorsa è entrato bene al posto di Medel, non ha particolare pressioni: certe occasioni vanno prese al volo. Esordio di Gnoukouri come Balotelli? Mario era già un altro tipo di giocatore, per un centrocampista forse sarà tutto un po' più difficile".

SHAQIRI - Ai microfoni di 'Mediaset Premium', Mancini ha spiegato la scelta di rinunciare a Shaqiri dal primo minuto: "Abbiamo investito tanto su di lui, ha cambiato campionato e metodi di allenamento. Il calo ci può stare, sento voci strane in giro ma non ci sono problemi con lui".

S.F.




Commenta con Facebook