• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Zong torna alla carica: il re della 'Coca Cola' cinese pronto a rilevare i rossoneri

Milan, Zong torna alla carica: il re della 'Coca Cola' cinese pronto a rilevare i rossoneri

L'investitore orientale cerca un accordo con Silvio Berlusconi


Silvio Berlusconi © Getty Images

01/04/2015 11:56

MILAN ZONG QINGHOU COCA COLA CINESE/ MILANO - Ci risiamo: Zong Quinghou torna alla carica sul Milan. Il nome dell'imprenditore fondatore, presidente e direttore generale della Hangzhou Wahaha Group, la più grande azienda di bevande in Cina, torna ad essere accostato a quello del Milan. Il re della 'Coca Cola' cinese, dopo aver sondato il terreno nei mesi scorsi, adesso è pronto a fare sul serio per entrare a far parte della famiglia rossonera. Come riportato da 'Il Corriere della Sera', il piano di Zong sarebbe quello di entrare nell'asset inizialmente con una quota minoritaria per poi scalare la società ed arrivare fino al 75% nel giro di tre anni. A giorni, dovrebbe essere presentata un'offerta a Silvio Berlusconi. Zong Quinghou è l'86/o uomo più ricco del mondo con un patrimonio stimato di 11,6 miliardi di dollari. 

S.F.




Commenta con Facebook