• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio-Atalanta, Pioli: "Torniamo protagonisti. Manchester City e la Roma..."

Lazio-Atalanta, Pioli: "Torniamo protagonisti. Manchester City e la Roma..."

Le parole del tecnico biancoceleste in vista del match di campionato contro i bergamaschi


1 di 2
Stefano Pioli (Getty Images)
Pioli (Calciomercato.it)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

12/12/2014 14:02

LAZIO ATALANTA CONFERENZA STAMPA PIOLI KLOSE/ ROMA - Il tecnico della Lazio Stefano Pioli, interviene in conferenza stampa alla vigilia del match che vedrà i biancocelesti impegnati allo stadio 'Olimpico' di Roma contro l'Atalanta. Una sfida in cui i capitolini sono chiamati a dar seguito al successo ottenuto una settimana fa in casa del Parma, arrivato dopo tre partite consecutive senza vittorie. Calciomercato.it segue in diretta le dichiarazioni di Pioli dalla sala stampa del centro sportivo di Formello.

INFORTUNI - "Se ho parlato con il dottore per la formazione di domani? Col dottore parlo spesso ma la formazione ce l'ho anche se manca ancora un allenamento. Malgrado le assenze ho la fortuna di avere un organico all'altezza e domani la squadra sarà competitiva. Ottimista su Radu e Biglia? Per Radu sì, per Biglia un po' meno ma valuteremo oggi le sue condizioni". 

SALTO DI QUALITA' - "Domani occasione per l'ennesimo salto di qualità? Noi vogliamo ritrovare il ritmo giusto, la classifica è testimone di un campionato equilibrato eccetto le prime due - ha dichiarato Pioli, protagonista delle notizie Lazio con la sua conferenza stampa - Infortuni? Storicamente questo è il periodo più difficile del campionato per quanto riguarda gli infortuni".

CLIMA - "Qual è il clima che avverte la squadra? C'è voglia di tornare protagonisti e di arrivare tra le prime cinque della classifica. Abbiamo rallentato un po' il nostro percorso ma siamo in lotta. Domani possiamo dare un peso maggiore al successo ottenuto a Parma".

MANCHESTER CITY - "Se ho chiesto all'allenatore del Manchester City Manuel Pellegrini come si batte la Roma? Lui è una persona disponibile, abbiamo parlato di calcio e della situazione della Lazio e non della partita con la Roma".

L'ATALANTA - "Quella di domani è una grande occasione per noi. Dovremo avere più determinazione di loro e la voglia di fare la partita. Djordjevic o Klose? Entrambi possono giocare. Cataldi? E' un giocatore completo che abbina dinamismo e tecnica. Punto tanto su di lui sia per il presente che per il futuro".

LA DIFESA - "Nove linee difensive diverse in 14 giornate? Non siamo stati molto fortunati ma abbiamo giocatori che si allenano insieme da tempo. La continuità è importante perché permette ai calciatori di assimilare meglio i meccanismi, ma siamo pronti per affrontare ogni situazione".




Commenta con Facebook