• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Qualificazioni Euro 2016, la cronaca di Italia-Croazia 1-1

Qualificazioni Euro 2016, la cronaca di Italia-Croazia 1-1

Calciomercato.it, in collaborazione con DirettaGoal.it, vi offre la diretta di questo evento


Antonio Conte (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

16/11/2014 20:45

DIRETTA QUALIFICAZIONI EURO 2016 ITALIA CROAZIA LIVE / MILANO- Nella splendida cornice del ‘Giuseppe Meazza’ di Milano va in scena il big match tra la Nazionale azzurra di Antonio Conte e la Croazia di Niko Kovac, valida per la quarta giornata del girone H di qualificazione ad Euro 2016. La partita decreterà chi potrà prendere il largo in classifica. Sia i ‘Vatreni’ di Kovac che l’Italia di Conte infatti sono a punteggio pieno, con 3 vittorie su 3 gare disputate. La sfida promette scintille, dato che i precedenti tra gli ‘Azzurri’ e la Croazia non sono mai stati banali. Calciomercato.it, in collaborazione con DirettaGoal.it, vi offre la diretta del’ Giuseppe Meazza’.

FORMAZIONI UFFICIALI:

Italia (3-5-2): Buffon; Darmin, Bonucci, Chiellini; De Sciglio, Candreva, De Rossi, Marchisio, Pasqual; Zaza, Immobile. All.: Conte

Croazia (4-2-3-1): Subasic; Srna, Corluka, Vida, Pranjic; Brozovic, Modric; Rakitic, Olic, Perisic; Mandzukic. All.: Kovac

Classifica Girone H: Croazia 9, Italia 9, Norvegia 6, Bulgaria 3, Malta 0, Azerbagian 0.

 

SE VUOI SCOMMETTERE SU ITALIA-CROAZIA, BETFAIR OFFRE A TUTTI I NOSTRI LETTORI UN BONUS DI BENVENUTO DI 5 EURO GRATUITO E SENZA DEPOSITO PIU' UN RIMBORSO PARI AL 50% DELL'IMPORTO DELLA PRIMA GIOCATA FINO A 50 EURO, INDIPENDENTEMENTE DALL'ESITO DELLA SCOMMESSA!

E RICORDATI DI GIOCARE RESPONSABILMENTE E CHE LE SCOMESSE SONO VIETATE AI MINORI DI 18 ANNI




Commenta con Facebook