• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Calciomercato Roma, Benatia e Ljajic decideranno le prossime mosse

Calciomercato Roma, Benatia e Ljajic decideranno le prossime mosse

I movimenti in entrata dipenderanno dalle eventuali cessioni dei due giocatori


Benatia, ex Roma (Getty Images)
Maurizio Fedeli (Twitter: @maurilio85)

21/07/2014 22:46

CALCIOMERCATO ROMA BENATIA TRATTATIVE / ROMA – Cole, Iturbe, Ucan, Keita ed Emanuelson sono i colpi di maggior rilievo messi a segno dalla Roma. Il calciomercato Roma dopo i primi innesti è destinato a proseguire per regalare a Rudi Garcia una squadra in grado di affrontare il duplice impegno composto da campionato e Champions League, ma molto dipenderà dal futuro di Benatia che si deciderà nei prossimi giorni.

Il difensore marocchino ha ribadito di voler continuare a vestire la maglia giallorossa, ma per lui si sono mossi i maggiori top club d’Europa: Manchester United, City e Bayern Monaco su tutti sono disposti a spendere cifre importanti pur di avere tra le proprie fila il giocatore della Roma.

In uscita altra chiave importante potrebbe essere rappresentata da Ljajic: l’attaccante serbo ha mercato soprattutto in Germania, e nei giorni precedenti il Borussia Dortmund ha fatto pervenire al club capitolino un’offerta da 11 milioni di euro per il giocatore, mentre lo Schalke 04 sta alla finestra in attesa di ulteriori sviluppi.

Calciomercato movimentato anche dalla situazione di Florenzi che potrebbe portare al club soldi freschi da reinvestire: l’esterno è lusingato dall’interesse della Fiorentina e potrebbe decidere di approdare nel capoluogo toscano in virtù dell’arrivo di Iturbe; l’approdo in giallorosso dell’esterno ex Verona dovrebbe diminuire sensibilmente il suo impiego nella formazione di Garcia.

Per quanto riguarda i movimenti in entrata, restano vive le idee Bala del Lille e Rolando, entrambi accostati al club giallorosso solo in caso di partenza di Benatia. In attacco Ferreira Carrasco rimane l’obiettivo principale: l’esterno belga in forza al Monaco è in cima alla lista della spesa di Sabatini che nel frattempo continua a monitorare la situazione di Samuel Eto’o, ad oggi più lontano dal club capitolino dopo le parole di Gervinho che hanno escluso di fatto una possibile partenza dell’attaccante ivoriano.




Commenta con Facebook