• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio, caos Varsavia: altri 'no' alle scarcerazioni, i tempi si allungano

Lazio, caos Varsavia: altri 'no' alle scarcerazioni, i tempi si allungano

Gli imputati speravano di commutare la detenzione in una pena pecuniaria di mille euro



09/12/2013 20:20

LAZIO CAOS VARSAVIA GIUDICE RESPINGE SCARCERAZIONI APPELLO SOLIDARIETA' / ROMA - Ancora brutte notizie per i 22 tifosi della Lazio detenuti nel carcere di Bialoleka in Polonia.

Le prime richieste di scarcerazione - sei in totale - sono state respinte. Gli imputati speravano che i giudici accettassero la richiesta di commutare la pena in una sanzione di mille euro. Il giudice avrebbe rifiutato di commutare il carcere in pena pecuniaria perché gli imputati non sono residenti a Varsavia. Si allungano i tempi anche per i 12 ancora in attesa di giudizio: per loro - secondo 'repubblica.it - il processo inizialmente previsto per giovedì e venerdì può slittare a martedì 17 dicembre.

Andrea Luca Lepore, Primo Consigliere dell'ambasciata italiana, è tornato a commentare la vicenda: "L'avvocato è all'opera per i ricorsi, che vanno presentati entro giovedì. Sicuramente non ci aspettavamo questa decisione.  Oggi è stata una brutta giornata sotto tutti i punti di vista per tutti noi che ci avevamo creduto tanto. Per ciò che riguarda i tempi adesso è difficile sbilanciarsi, ma tutti ci stiamo impegnando per cercare di risolvere la questione il prima possibile".

In Italia continuano le manifestazioni di solidarietà: in Campidoglio è stato esposto uno striscione che riportava il messaggio "Liberi".




Commenta con Facebook