• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina-Juventus, Borja Valero: "Anche loro hanno dei punti deboli, gli toglierei Tevez"

Fiorentina-Juventus, Borja Valero: "Anche loro hanno dei punti deboli, gli toglierei Tevez"

Il centrocampista spagnolo sulla stagione viola: "Non siamo ad un livello più basso nel gioco"



17/10/2013 09:26

FIORENTINA BORJA VALERO JUVENTUS MONTELLA - Domenica arriva al 'Franchi' la Juventus per quella che è la sfida più sentita dai tifosi della Fiorentina. Borja Valero guarda con ottimismo al big-match con i bianconeri. "Anche loro hanno dei punti deboli e dovremo sfruttarli. Chi gli toglierei? Tevez, mi è sempre piaciuto. - le sue parole al 'Corriere dello Sport' - Abbiamo impattato in un paio di risultati non buoni e questo ci ha fatto scendere. ma è solo sfortuna. Non siamo ad un livello più basso nel gioco, ci stiamo esprimendo allo stesso modo ma i nostri avversari ci pensano di più al fatto che di fronte si trovano la Fiorentina. Questa è la responsabilità di essere grandi, c'è più pressione. Mi auguro che quest'anno la squadra possa arrivare il più in alto possibile, il gruppo è forte".

ROSSI - "Come gioca lui lo fanno in pochi. Ha una forza tecnica devastante, unica. Ha una miscela esplosiva: gambe e testa in un solo condensato. Roba da mandare fuori di testa qualunque avversario".

 

M.D.F.




Commenta con Facebook