Breaking News
© Getty Images

Fiorentina, Borja Valero: "Champions? Stiamo tranquilli. Morata al Real..."

Il centrocampista viola: "Spagnole regine in Europa? Cambia da stagione a stagione"

FIORENTINA BORJA VALERO MORATA CHAMPIONS/ FIRENZE - Borja Valero, ai microfoni di 'Sky Sport', ha affrontato tanti argomenti: dal momento della Fiorentina all'amichevole in programma tra Italia e Spagna, fino al futuro di Alvaro Morata, attaccante della Juventus che potrebbe tornare al Real Madrid.

MOMENTO FIORENTINA - "In questo brutto momento si iniziano sempre a dire cose negative, ma noi continuiamo a lavorare per conquistare punti. Eravamo tranquilli all'inizio, quando eravamo primi e anche adesso. Il nostro obiettivo è restare in alto. Giusto parlare di Champions League? Non l'ho mai fatto nemmeno quando eravamo in testa, speriamo di riuscire a fare delle belle partite".

MORATA TRA JUVENTUS E REAL MADRID - "Morata sta facendo molto bene alla Juventus, soprattutto l'ultima in Champions League. Gli auguro solo del bene perché è spagnolo ed è cresciuto dove sono cresciuto io". 

CALCIO SPAGNOLO - "Il segreto del calcio spagnolo che ha ancora sei squadre in corsa tra Champions ed Europa League? L'anno scorso c'erano tante squadre italiane, le cose cambiano da una stagione all'altra. L'amichevole tra Italia e Spagna? Da spagnolo tifo per le 'Furie Rosse', ma spero sia una bella partita per tutti".

S.F.

Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, Marotta: "Dybala non ha prezzo. Allegri..."
Calciomercato Juventus, Marotta: "Dybala non ha prezzo. Allegri..."
L'amministratore delegato bianconero: "Acquisti? Cerchiamo campioni e talenti"
Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, Marotta: "Allegri resta, sì ai campioni!"
Calciomercato Juventus, Marotta: "Allegri resta, sì ai campioni!"
L'ad bianconero ha rilasciato un'intervista a Tuttosport. Ecco una piccola anticipazione
Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, Bernardeschi: "Rinnovo? C'è tempo..."
Calciomercato Juventus, Bernardeschi: "Rinnovo? C'è tempo..."
Il giocatore della Fiorentina non scioglie le riserve sul suo futuro