• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Mercato Juventus, Sensibile: "Ai bianconeri consiglio Obiang. Il mio futuro..."

Mercato Juventus, Sensibile: "Ai bianconeri consiglio Obiang. Il mio futuro..."

L'ex direttore sportivo del club genovese indica il centrocampista blucerchiato come possibile nuovo acquisto bianconero


Pedro Obiang (Getty Images)
Stefano D'Alessio (@SDAlessio)

09/03/2013 11:04

CALCIOMERCATO JUVENTUS SENSIBILE OBIANG SAMPDORIA / ROMA - Pasquale Sensibile, ex direttore sportivo della Sampdoria, ha rilasciato un'intervista a 'Tuttosport'. Ecco le sue parole:

JUVENTUS - "Ai bianconeri consiglio Obiang. Può giocare in qualsiasi top club. E' maturo e pronto per il grande salto".

SAMPDORIA - "Brucia ancora l'avventura in blucerchiato, ma ho metabolizzato l'amarezza. Alcune cose le ho sopportate, ora è arrivato il momento di mettermi in gioco. Non pensavo potessero cambiare in così poco tempo alcuni principi di educazione e rispetto dei ruoli. Maxi Lopez? E' stato un investimento oneroso, ma ricordo bene l'eccitazione dell'ambiente al momento dell'ufficializzazione. Se poi si è fatto male, non è certo dipeso dalle decisioni estive. Icardi? Si è detto che ho provato a venderlo a dieci squadre di B ma è vero l'opposto: ho rifiutato moltissime proposte. E un mese prima delle mie dimissioni avevo proposto il rinnovo al giocatore. Hanno anche detto che odiavo Palombo. Falso: tutte le decisioni prese sono state concordate con la società".

DIMISSIONI E FUTURO - "Dopo la stretta di mano con Garrone del 23 ottobre non ho più ricevuto notizie per il rinnovo del mio contratto fino a dicembre. E' stato esonerato un allenatore senza interpellarmi. A quel punto mi sono dimesso. Il Torino? Non ci sono stati contatti diretti ma è un club straordinario".




Commenta con Facebook