Breaking News
© Getty Images

VIDEO - Borussia Dortmund, UFFICIALE l'addio di Klopp. "Non prenderò un anno sabbatico"

Finisce un'era durata sette anni nei quali i gialloneri hanno vinto due volte la Bundesliga

MERCATO BORUSSIA DORTMUND UFFICIALE KLOPP ADDIO/ DORTMUND (Germania) - Jurgen Klopp non sarà l'allenatore del Borussia Dortmund nella prossima stagione: lo ha annunciato il tecnico tedesco nella conferenza stampa convocata straordinariamente dalla società giallonera. Klopp lascia il Borussia Dortmund dopo sette anni nei quali ha conquistato due volte il titolo della Bundesliga. "La mia decisione è slegata dalle difficoltà che la squadra sta affrontando in questo momento. Lascio perché non mi sento più l'allenatore perfetto per questo club. Non ho avuto alcun contatto con altri club - ha spiegato Klopp parlando del suo futuro - ma non sono stanco e non voglio prendermi un anno di pausa. Lo scontro con Kehl? Non ho alcun problema con la squadra, ma se fossi rimasto qui, sarebbero dovute cambiare tante cose rispetto ai successi ottenuti in passato. Il club ha una base solida con tanti ragazzi di grande talento. Giocatori non informati del mio addio? I ragazzi possono leggere i giornali, non ho avuto il tempo di parlare con loro".

WATZKE - "Abbiamo avuto un colloquio nei giorni scorsi su iniziativa di Klopp e siamo arrivati alla decisione congiunta di interrompere il rapporto iniziato sette anni fa - ha dichiarato il dirigente giallonero in conferenza stampa - E' una decisione difficile perché abbiamo un rapporto molto speciale, l'unica cosa che mi conforta in questo momento è che resterò la nostra amicizia".

ZORC - Commoventi le parole del direttore sportivo Michael Zorc che ha salutato così Klopp: "Quando sei arrivato nel 2008 la situazione era difficile, ma hai portato con te tanto ottimismo. Devi sapere che ti siamo molto grati per tutto quello che hai fatto per il Borussia Dortmund".

Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, Bernardeschi: "Rinnovo? C'è tempo..."
Calciomercato Juventus, Bernardeschi: "Rinnovo? C'è tempo..."
Il giocatore della Fiorentina non scioglie le riserve sul suo futuro
Mercato   Milan   Atalanta
Calciomercato Milan, summit con l'Atalanta: da Kessie a Conti
Calciomercato Milan, summit con l'Atalanta: da Kessie a Conti
Sartori e Mirabelli si sono incontrati a Casa Milan. Diversi gli affari possibili
Mercato   Juventus  
Calciomercato Juventus, UFFICIALE: rinnova Mandzukic
Calciomercato Juventus, UFFICIALE: rinnova Mandzukic
Il centravanti croato ha prolungato il suo contratto fino al 2020