Breaking News
  • Inter, da Kondogbia a Biabiany: il punto sui prestiti
© Getty Images

Inter, da Kondogbia a Biabiany: il punto sui prestiti

Nuovo appuntamento con la rubrica sui nerazzurri in giro per l'Italia e per l'Europa

INTER PRESTITI / Torna su Calciomercato.it la rubrica settimanale che offre una panoramica sui principali calciatori ceduti in prestito dall'Inter nell'ultima sessione estiva, impegnati nello scorso weekend con la maglia del proprio attuale club. Le news Inter mettono in evidenza Kondogbia e Biabiany

Inter, bene Kondogbia. Torna Biabiany?

ESTERO

GABIGOL (Benfica): escluso dai convocati per il match di Taça CTT contro il Vitoria Setubal. Ormai sembra davvero a un passo dal ritorno in Brasile, all'ex Santos, con la formula del prestito annuale. Nei prossimi giorni il 'Peixe' conta di chiudere l'affare con l'Inter. l'avventura al Benfica è finita. A meno di colpi di scena il suo futuro prossimo sarà in Brasile: favorito l'ex Santos, in trattativa con l'Inter per il prestito annuale se non addirittura fino al giugno 2019.

GEOFFREY KONDOGBIA (Valencia): ottima prestazione nel match del 'Mestalla' contro il Girona che la squadra di Marcelino ha vinto 2-1.

JONATHAN BIABIANY (Sparta Praga): non rientra più nei piani dello Sparta Praga di Stramaccioni, tanto è vero che non lo ha inserito nei convocati per il ritiro invernale.

Ora ci sono due possibilità: la permanenza fino a fine stagione da emarginato allo Sparta, che ha un obbligo di riscatto in caso di vittoria del campionato (ormai obiettivo irraggiungibile), oppure il ritorno in nerazzurro in attesa di una nuova sistemazione.

SAMUELE LONGO (Tenerife): 48 minuti contro l'Albacete, ko in casa per 2-1. L'attaccante sta disputando una grande stagione in Spagna e per questo è finito nel mirino di alcuni club italiani di Serie B, Foggia e Cremonese in primis. Difficile, però, un suo ritorno in Italia in questa sessione di mercato.

REY MANAJ (Granada): entra a venti minuti dalla fine della sfida col Cadiz, vittorioso per 1-0.

GASTON CAMARA (Gil Vicente): 61' nella gara contro il Real SC terminata 0-0.

SERIE A

GEORGE PUSCAS (Benevento): esce al 59' contro la Sampdoria. Dieci più tardi, con Coda, i sanniti danno il via alla grande rimonta che regala a De Zerbi il secondo successo (consecutivo) in Serie A. Per il rumeno si parla di un possibile approdo al Palermo.

ALESSANDRO BASTONI (Atalanta): non convocato per la partita contro la Roma all'Olimpico' che i bergamaschi vinceranno a sorpresa, ma con merito, per 2-1. Il suo arrivo anticipato alla corte di Spalletti dovrebbe essere definito nei prossimi giorni.

SERIE B (riparte il 20 gennaio)

FRANCESCO BARDI(Frosinone) 
NICCOLO' BELLONI (Carpi)
RAFFAELE DI GENNARO e FRANCESCO FORTE (Spezia).

Gli altri: Palazzi (Pescara)

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)