Breaking News
© Getty Images

Belgio, varata la clausola 'Nainggolan-Fellaini': stop alle sigarette!

Il neo ct Martinez ha proibito ai propri calciatori di fumare durante i ritiri

BELGIO RITIRI FUMATORI NAINGGOLAN FELLAINI / MILANO - Roberto Martinez detta subito legge.
Come mette in evidenza 'gazzetta.it', il neo ct del Belgio ha vietato tassativamente ai propri calciatori di fumare durante il ritiro.
Un divieto che è stato immediatamente ribattezzato 'Clausola Nainggolan e Fellaini': la coppia di centrocampo, infatti, si faceva assegnare spesso una camera col balcone per potersi godere qualche sigaretta (nel caso del romanista) o un sigaro (per quanto riguarda il giocatore dello United) all'esterno tra una seduta e l'altra. 

Chi verrà pizzicato a sgarrare dovrà pagare una multa salata: 2mila euro alla prima infrazione che, se reiterata, può arrivare alla mancata convocazione.
Ma le regole non si fermano al fumo: banditi anche gli alcolici (deciderà lui quando i giocatori potranno concedersi una birra postgara) e attenzione allo sponsor tecnico.
I 'Diavoli Rossi' sono griffati Adidas: vietato, quindi, presentarsi con altri brand addosso!

D.G.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Estero   Roma  
    Belgio, Nainggolan si sfoga: "Deluso da Martinez". Poi 'sfida' Tielemans
    Belgio, Nainggolan si sfoga: "Deluso da Martinez". Poi 'sfida' Tielemans
    Il centrocampista della Roma: "Altri giocatori non idonei a rappresentare la Nazionale"
    Estero   Roma  
    Argentina, svolta Iturbe: indosserà la maglia del Paraguay?
    Argentina, svolta Iturbe: indosserà la maglia del Paraguay?
    L'ex giocatore della Roma potrebbe accettare l'invito del ct Diaz