Breaking News
© Getty Images

Crotone-Genoa, Juric: "Triste per i pochi tifosi, ma grande reazione. Pavoletti resta qui!"

Il tecnico croato ha raccontato le emozioni di aver incontrato la sua ex squadra

CROTONE GENOA JURIC POSTGARA / PESCARA - Ivan Juric batte il 'suo' Crotone e lancia il Genoa a punteggio pieno dopo due giornate.
Dopo il triplice fischio, l'allenatore del 'Grifone' ha parlato a 'Premium Sport': "Pavoletti resta.
Due rimonte in due giornate? Due vittorie diverse, oggi abbiamo fatto una mezz'ora brutta poi la squadra ha reagito alla grande, ha creato tantissimo e fatto tre gol.
Gara speciale? Sarebbe stato diverso a Crotone, era triste perché non c'era gente, però un po' di emozione vedendo i miei ragazzi c'è stata. Abbiamo sbagliato qualcosa nel preparare la partita.
Credo che abbiamo sbagliato qualcosa a livello psicologico e ovviamente c'è un errore mio. Partenza razzo? Mi fa piacere partire così, ora abbiamo la Fiorentina in casa e spero sia una bella partita".

D.G.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Crotone   Milan
    Milan-Crotone, Montella 'stuzzica' Bacca: "Il viaggio a Siviglia? Credo che..."
    Milan-Crotone, Montella 'stuzzica' Bacca: "Il viaggio a Siviglia? Credo che..."
    L'allenatore incontra i giornalisti alla vigilia della partita di campionato
    Mercato   Crotone   Sassuolo
    Calciomercato Inter, difesa da incubo: otto giorni per correre ai ripari
    Calciomercato Inter, difesa da incubo: otto giorni per correre ai ripari
    Torna Murillo dopo la squalifica, ma non basta. Nel mirino Garay, Criscito e Ferrari. Lindelöf costa troppo