Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Inter e Juventus, Jovetic lontano: cambiano le strategie di Ausilio e Marotta

Difficilmente il Manchester City si priverà del montenegrino dopo l'infortunio di Negredo

CALCIOMERCATO INTER JUVENTUS SITUAZIONE JOVETIC / ROMA - Cattive notizie arrivano da Oltremanica per Inter e Juventus.
Potrebbe infatti sfumare un obiettivo 'comune' alle due antagoniste dal calcio italiano per l'attuale sessione del calciomercato.
Stevan Jovetic è più lontano da un possibile ritorno in Italia, complice la frattura al quinto metatarso del piede che terrà ai box per la prima parte della nuova stagione Negredo in casa Manchester City: "Alvaro è stato operato, dovrà restare fermo per 2-3 mesi - ha spiegato quest'oggi Manuel Pellegrini, manager dei 'Citizens' - Per noi è un duro colpo perchè è un giocatore importante, ci mancherà".

A questo punto, si fa sempre più remota l'eventualità che l'ex Fiorentina possa cambiare maglia questa estate: con Negredo ko, difficilmente Pellegrini si priverà in attacco di una pedina del calibro di 'Jo-Jo'.
Per buona pace di Ausilio e Marotta, che negli ultimi giorni avevano fatto più di un pensierino per l'attaccante nato a Titograd.
Jovetic era in cima ai pensieri di Mazzarri per elevare il tasso tecnico del reparto offensivo dei nerazzurri, così come era diventato una delle alternative più credibili per il calciomercato Juventus dopo il grave 'crack' al ginocchio patito dal neo-acquisto Morata.

Inevitabilmente, questa situazione potrebbe cambiare le strategie delle due società.
Con il probabile accantonamento di Jovetic, per il calciomercato Inter in chiave attacco resterebbero calde le piste Bacca e 'Chicharito' Hernandez, con l'agente del messicano che ha smentito però quest'oggi qualunque contatto con il club di Thohir intervenendo in esclusiva a Calciomercato.it.
Intrigano anche Cerci e Lamela, con la 'Beneamata' che rimane alla finestra per i due gioielli mancini.

Passando ai campioni d'Italia, invece, prende quota la suggestione Samuel Eto'o, svincolato dopo la fine della tormentata esperienza al Chelsea agli ordini di Mourinho.
L'esoso ingaggio del camerunense, però, potrebbe frenare l'offensiva dei bianconeri.
Un altro nome che stuzzica Marotta è quello di Shaqiri, su cui c'è da registare anche il forte interesse della Roma.
Restano in lizza pure Lukaku e Lavezzi, con l'ex napoletano molto apprezzato da Allegri.

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Inter   Genoa
    Inter-Genoa, Spalletti: "Mi aspetto di più, Icardi..."
    Inter-Genoa, Spalletti: "Mi aspetto di più, Icardi..."
    Il tecnico nerazzurro soddisfatto ma anche critico sulla sua squadra
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Pellegri riapre la pista nerazzurra?
    Calciomercato Inter, Pellegri riapre la pista nerazzurra?
    Oggi, contro il Genoa, sarà monitorato con attenzione: possibili nuovi contatti col club ligure
    Notizie   Inter  
    Inter-Genoa, Spalletti: "Voglio lasciare una traccia"
    Inter-Genoa, Spalletti: "Voglio lasciare una traccia"
    Le dichiarazioni della vigilia del tecnico nerazzurro
    Mercato   Inter   Inghilterra
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Calciomercato Inter, idea Ozil a gennaio
    Il tedesco vicino a lasciare l'Arsenal
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    Calciomercato Inter, Alcacer si propone: la risposta... lo spiazza!
    L'attaccante del Barcellona è pronto a cambiare maglia
    Mercato   Inter  
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    Calciomercato Inter, dalla difesa all'attacco: le urgenze di gennaio
    A Spalletti servono un difensore, un trequartista e un vice Icardi
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro