Inter-Juventus, da Chiellini a Gomez | Probabili formazioni e ultime di calciomercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:23
pirlo conte juventus inter
Andrea Pirlo e Antonio Conte @Getty Images

Probabili formazioni, diretta tv e streaming e ultime di mercato in vista di Inter-Juventus

A gennaio inoltrato, il campionato entra nel vivo. Per la 18a giornata di Serie A, domenica sera scenderanno in campo Inter e Juventus. A San Siro si gioca una sfida che, pur non essendo decisiva, molto dirà sulla lotta scudetto. I bianconeri, con una gara in meno, sono a meno sette punti dalla vetta, mentre i nerazzurri seguono il Milan di sole tre lunghezze. Calciomercato.it fa il quadro sul big match dello stadio San Siro: le ultime sulle probabili formazioni di Inter-Juventus, la diretta tv e le prospettive di mercato dei due club.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Inter-Juventus, Felipe Melo attacca Chiellini: “Senza etica! Tornerò a San Siro”

Inter-Juventus, le probabili formazioni: dentro Chiellini, fuori Eriksen

Juventus Chiellini
Giorgio Chiellini @Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Inter-Juventus, Pirlo sempre più in crisi: rischiano altri due titolari, le ultime

Tra i padroni di casa, sono pochi i dubbi di formazione. Conte dovrebbe rispedire Eriksen in panchina per far posto, a centrocampo, a Vidal, Brozovic e Barella. Il ballottaggio, sulla corsia sinistra, riguarda invece Young e Perisic, considerata anche la probabile assenza di Darmian. In attacco, infine, viene confermata la coppia Lukaku-Lautaro. La Juve spera invece di recuperare Alex Sandro e Cuadrado, che in caso di negativizzazione dal Covid-19 potrebbero finire in panchina. Nella difesa a tre potrebbe tornare Chiellini da titolare (ballottaggio con Demiral), mentre sugli esterni di centrocampo i favoriti sono Chiesa e Frabotta. In attacco, infine, la coppia Ronaldo-Morata. Queste le probabili formazioni di Inter-Juventus:

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lautaro, Lukaku. All.: Conte.

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Chiesa, Bentancur, McKennie, Frabotta; Ramsey; Morata, Cristiano Ronaldo. All.: Pirlo

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | SEGUI il TG mercato: le ultime su Inter, Milan e Juventus

Calciomercato, da Gomez a Scamacca: le mosse di Inter e Juventus

Calciomercato Inter Juventus Gomez
Alejandro Gomez @ Getty Images

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Calciomercato Inter, Biasin: “Scelte di Conte deludenti. Gomez? Poche speranze”

In uscita dall’Atalanta in questo mercato invernale, il Papu Gomez è il calciatore più richiesto in Italia. Il suo profilo è stato accostato anche a Inter e Juventus, con i bianconeri che non hanno ancora mosso passi concreti. Convincere i bergamaschi, nonostante la volontà di Gomez di andare in una big, non sarà tuttavia facile, considerata anche la richiesta di 10 milioni di euro e la preferenza di non cederlo a dirette concorrenti. Intanto, i nerazzurri lavorano all’uscita di Eriksen, ma fanno i conti con la cessione del club. I torinesi, invece, hanno nel mirino un valido sostituto di Morata. Llorente, Milik e Giroud sono profili vagliati da tempo. Tra i nomi caldi figura però Scamacca del Sassuolo ma in prestito al Genoa: per l’attaccante si ragiona su un prestito di 18 mesi con obbligo di riscatto con l’eventuale inserimento del giovane Dragusin nell’affare.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Pirlo avvisato | Irrompe Guardiola! Cifre e dettagli

Inter-Juventus, diretta tv e live streaming

Serie A san siro
San Siro @Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Fantacalcio, consigli e probabili formazioni della diciottesima giornata

La gara tra Inter e Juventus, valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie A, si disputerà allo stadio San Siro domenica 17 gennaio alle ore 20:45. L’atteso evento sarà visibile, in diretta tv, su Sky Sport Uno e Sky Sport Serie A. In live streaming, invece, sarà possibile gustarlo su Sky Go o Now Tv. Attualmente, in classifica, le due formazioni sono rispettivamente a 37 punti e a 33 punti (una gara in meno per la Juve). Grandi emozioni sono dunque assicurate nella sfida tra le due storiche rivali.