CM.IT | Calciomercato Juventus, Dragusin nell’affare Scamacca: le condizioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:45
Calciomercato Juventus Dragusin a Sassuolo in affare Scamacca: le ultime
Scamacca contro la Juventus in campionato ©️ Getty Images

Si continua a lavorare sull’ipotesi Scamacca per la Juventus: il Sassuolo molto interessato al difensore Dragusin

L’affare Gianluca Scamacca tra Juventus e Sassuolo sta entrando in una fase cruciale, in un senso o nell’altro. Come già riportato dalla nostra redazione, nonostante ci siano altri club molto interessati, quello bianconero si è mosso più concretamente. Anche da parte dell’entourage del calciatore filtra ottimismo, mentre nel frattempo questa sera il 22enne attaccante dovrebbe partire titolare negli ottavi di finale con la maglia del Genoa, che lo ha preso in prestito dai neroverdi ad inizio stagione, proprio contro la Juventus. La trattativa, ovviamente, non può dirsi conclusa, i contatti proseguono e dovranno incastrarsi varie situazione per arrivare alla fumata bianca. E nell’affare potrebbe rientrare una contropartita tecnica, col Sassuolo che ha messo nel mirino Radu Dragusin.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Pirlo avvisato | Irrompe Guardiola! Cifre e dettagli

Calciomercato Juventus, Dragusin nell’affare Scamacca: le ultime

Dragusin affronterà da avversario Scamacca questa sera in Juventus-Genoa, i due si troveranno di fronte, con le voci di calciomercato che impazzano. Il 18enne centrale difensivo è, ormai, a tutti gli effetti a disposizione della rosa della prima squadra di Andrea Pirlo, ma prima c’è da sistemare la questione contrattuale. L’attuale accordo è in scadenza nel giugno prossimo, ma da tempo le parti discutono per arrivare al prolungamento. I bianconeri credono molto nel rumeno e non vorrebbero perderne il controllo. In ogni caso, riportano indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, se si arriverà alla definizione dell’affare Scamacca e il Sassuolo dovesse insistere per l’inserimento di Dragusin, l’operazione potrebbe concludersi sulla base di un prestito di 18 mesi con obbligo di riscatto. Una valutazione totale di 10 milioni di euro del cartellino del calciatore, mentre per Scamacca, con la stessa formula, si parla di una cifra vicina ai 22-23 milioni. E, nel frattempo, il Lipsia e la Premier League non perdono di vista il roccioso difensore. Una partita a scacchi, i contatti procedono, ma prima c’è il campo e stasera sarà Scamacca contro Dragusin.