CM.IT | Calciomercato, la Juventus e il ‘Papu’ Gomez: le ultime

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:59
Calciomercato, la Juventus non ha chiesto Gomez all'Atalanta
Gomez e Dybala durante Juventus-Atalanta ©️ Getty Images

Dopo l’infortunio di Dybala, fuori almeno 20 giorni, la Juventus potrebbe intervenire sul mercato. Anche Gomez dell’Atalanta accostato ai bianconeri

Il problema al legamento collaterale del ginocchio sinistro, patito ieri durante la sfida contro il Sassuolo, terrà Paulo Dybala lontano dai campi di gioco per almeno venti giorni. Un ulteriore problema per l’allenatore della Juventus, Andrea Pirlo, alle prese anche con i problemi fisici di Chiesa e McKennie, oltre ai positivi al Covid-19 de Ligt, Cuadrado e Alex Sandro. Dunque, in vista della sfida con l’Inter, e anche per la Supercoppa contro il Napoli (in programma il 20 gennaio), i bianconeri si troveranno a fare i conti con diversi indisponibili. Una situazione che potrebbe riproporsi più avanti e che spingerebbe la società a fare qualcosa in questa sessione del calciomercato di riparazione. Ieri, il chief football officer, Fabio Paratici, ha parlato di opportunità da cogliere, eventualmente. Tra queste, c’è sicuramente quella che riguarda Alejandro Gomez, in uscita dall’Atalanta dopo i problemi con l’allenatore Gian Piero Gasperini.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Dybala infortunato: scatto ‘necessario’ per l’attaccante

Calciomercato, Juventus-Papu Gomez: la situazione attuale

Il ‘Papu’ Gomez, 32 anni, è stato accostato all’Inter, al Milan, alla Roma e anche alla Juventus. La situazione che si è venuta a creare all’Atalanta, spinge il calciatore lontano da Bergamo. Ma non tanto lontano, visto che la volontà è quella di restare nelle vicinanze, o comunque in Serie A, e il nuovo assalto dell’Al Nassr non è stato preso neanche in considerazione. Ad oggi però, riportano indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, la Juventus non ha chiesto Gomez all’Atalanta. Il club bergamasco, in ogni caso, vorrebbe monetizzare dalla cessione del suo capitano, e, come riportato dal ‘Corriere della Sera’, gli agenti del giocatore e il presidente Percassi si vedranno nei prossimi giorni per stabilire la modalità dell’addio. Allo stato attuale, appare difficile ipotizzare una riappacificazione con Gasperini, anche se non è da escludere al 100%. A prescindere da questo, è bene ribadire che, fino a questo momento, la Juventus non ha mosso passi concreti con l’Atalanta. Vedremo se, dopo aver valutato la situazione della rosa, le cose cambieranno.