Calciomercato, da Messi ad Aguero: big in scadenza 2021, tutti gli scenari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:01
messi aguero maglia 10 manchester city
Aguero e Messi con l'Argentina (Getty Images)

E’ già caldissima la lista dei big in scadenza pronti a sconvolgere il prossimo calciomercato: da Messi ad Aguero e Sergio Ramos, cosa può succedere

Messi via dal Barcellona è quasi una certezza. Troppa carne al fuoco sul barbecue dell’argentino: contratto in scadenza il 30 giugno 2021, baraonda estiva cominciata col famoso burofax e la recente intervista rilasciata a ‘La Sexta’. Insomma, dopo averlo trattenuto per miracolo la società blaugrana dovrà vedersi rassegnata a lasciare andare il suo campione, bramoso di vivere una nuova esperienza altrove prima di fare ritorno in altra veste. MLS? Parafrasando il motto del club catalano è mas que una hipotesis.

Altro attaccante, altro argentino icona in patria è Sergio Aguero. Attaccante del Manchester City fino al 30 giugno 2021, certo, ma poi? Guardiola lo apprezza moltissimo, ma sa perfettamente che occorrerà fare attenzione per preservarlo fisicamente. La punta è infatti reduce da diversi problemi al ginocchio e ha 32 anni. La Juventus, considerata l’attuale situazione Dybala, potrebbe farci un pensiero concreto e accaparrarselo a zero. In un valzer che potrebbe portare il City a puntare tutto su Lautaro Martinez. Tango, più che valzer.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, non c’è ancora l’accordo per Reynolds | Confermata anticipazione CM.IT

Fra i difensori più contesi in Europa ci sarà ampio spazio per Alaba, in scadenza col Bayern Monaco. Attenzionato da diversi club europei, fra cui anche la Juventus, l’austriaco però chiede un ingaggio top. Potrebbe spuntarla il Real Madrid a questo punto. Real Madrid che d’altra parte potrebbe perdere a parametro zero Sergio Ramos, oltre a Modric, nonostante la volontà del calciatore sia quella di restare nella capitale spagnola, ma a condizioni economiche evidentemente esose se la fumata bianca per il rinnovo non è ancora arrivata. Si continua a trattare ma la bandiera dei Blancos ha 34 anni e un trasferimento all’estero prende sempre più corpo. Il Psg potrebbe provare il colpo, così come il Tottenham di Mourinho.

Attenzionato da mezza Europa anche Memphis Depay, già nel mirino di molti club blasonati dalla scorsa estate. L’attaccante olandese ha 26 anni ed è in uscita dal Lione. La Juventus è capofila fra le italiane, ma la concorrenza del Barcellona è tosta. Anche l’orange del Liverpool Wijnaldum è in scadenza e la trattativa di rinnovo non ha ancora trovato uno sbocco concreto: il centrocampista avrebbe ancora chiesto del tempo prima davanti alla proposta Reds.

Calciomercato, da Di Maria a Boateng: occasioni per le big di Serie A

Sergio Ramos, classe ’86 (Getty Images)

Sulla piazza anche due stelle del Psg: Di Maria e Draxler. Il primo ha ricevuto una proposta di rinnovo da Leonardo, che però vorrebbe trattenerlo con un ingaggio più basso. Facile dunque che l’argentino possa accettare la corte di Juventus o Inter liberandosi a parametro zero. Molto difficile invece, se non impossibile, la permanenza del tedesco a Parigi.

Ancora dalla Francia tiene banco in queste ore il nome di Thauvin, dall’Olympique Marsiglia. Cercato dall’Atalanta in estate, adesso sulla punta c’è il Milan in pole anche se il Napoli potrebbe sondare il terreno nuovamente. D’altro canto il rinnovo col club francese appare lontano ad oggi. Conclude la carrellata dei grandi nomi Jerome Boateng, pilastro della difesa del Bayern Monaco in scadenza e nel mirino di Juventus, Inter e Milan.