• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Fiorentina-Roma, Garcia: "Non siamo i favoriti per lo scudetto. Sorpreso dell'espulsione di Salah"

Fiorentina-Roma, Garcia: "Non siamo i favoriti per lo scudetto. Sorpreso dell'espulsione di Salah"

Il tecnico dei giallorossi ha parlato al termine del match contro i 'Viola'


Garcia (Getty Images)
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

25/10/2015 20:53

FIORENTINA ROMA POST GARA GARCIA/ FIRENZE - Vittoria e primato per la Roma di Rudi Garcia. Il tecnico dei giallorossi - intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' - ha parlato al termine del match contro la Fiorentina: "Siamo venuti a Firenze per prendere il primo posto. E' una partita che ci dà fiducia sul piano difensivo. I ragazzi mentalmente oggi sono stati fortissimi. Gervinho e Salah si sono sacrificati molto, ma nonostante questo hanno avuto le loro occasioni.  Abbiamo preparato bene la partita contro una Fiorentina che ha una bella identità di gioco. Questa squadra può fare tutto".

VAINQUEUER - "L'ho fatto giocare un po' più alto, ha capito davvero bene quello che avrebbe dovuto fare".

DZEKO - "Non è stato al 100% ma è stato prezioso per il lavoro che ha fatto".

DE ROSSI - "Penso che sia recuperabile per l'Inter. Ha stretto i denti a Leverkusen, poi stasera stava bene, ma poi lo abbiamo levato perché sarebbe stato un rischio".

SALAH - "L'unica risposta che avrebbe potuto dare ai fischi era segnare giocando bene. L'espulsione è una grande sorpresa visto che non parla italiano. E' difficile che abbia potuto dire qualcosa all'arbitro. Orsato ha comunque fatto un'ottima partita".

CORSA SCUDETTO - "Squadra favorita? Sicuramente non è la Roma. Poco tempo fa eravamo scarsi. Noi facciamo la nostra strada. Mi auguro che i tifosi ci siano anche all''Olimpico'. Perché solo tutti insieme si vince".




Commenta con Facebook