• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Juventus-Barcellona, la finale si gioca anche in infermeria

Juventus-Barcellona, la finale si gioca anche in infermeria

Blaugrana con il dubbio Iniesta. Allegri punta al recupero di Barzagli


Buffon, Bonucci e Barzagli (Getty Images)

31/05/2015 17:08

JUVENTUS BARCELLONA INFORTUNI / ROMA – Juventus e Barcellona dopo i rispettivi ultimi impegni ufficiali possono concentrarsi sulla finale di Champions League in programma a Berlino il prossimo sabato. Sia Allegri che Luis Enrique hanno già ben chiara in testa quale formazione schierare, l'unico dubbio arriva dagli eventuali recuperi degli infortunati. Nel Barcellona preoccupano le condizioni fisiche di Iniesta: il giocatore ha già fatto sapere di star bene, ma i medici stanno monitorando le sue condizioni fisiche. Se il centrocampista non dovesse farcela, pronto l'impiego di Xavi dal primo minuto. Per Allegri l'ultimo dubbio da sciogliere è quello legato a Barzagli. Se il difensore di Fiesole dovesse recuperare, il tecnico potrà fare affidamento sul 3-5-2 a partita in corso.

M.F.




Commenta con Facebook