• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, pressing su Cavani: gli agenti sbarcano in Italia

Calciomercato Juventus, pressing su Cavani: gli agenti sbarcano in Italia

Il Psg spara alto, ma con i proventi della Champions i bianconeri possono superare le concorrenti


Edinson Cavani ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

18/05/2015 11:36

CALCIOMERCATO JUVENTUS CAVANI / TORINO - Difficile pensare al calciomercato in un momento così, in queste ultime settimane che possono regalare Coppa Italia e Champions League dopo lo scudetto. Difficile, ma il calciomercato Juventus è già comunque in gran fermento, soprattutto sul fronte attaccanti. Dove Paulo Dybala è il primo colpo, praticamente annunciato, ma l'incognita Carlos Tevez invita a cautelarsi, cercando di portare avanti i contatti per un sostituto che deve raccogliere la pesante eredità dell''Apache'. Ed il nome in cima alla lista dei desideri bianconeri è sempre quello di Edinson Cavani.

L'uruguaiano vuole andar via dal Paris Saint-Germain e non lo nasconde. L'ipotesi di volare a Torino non gli dispiace, anzi. Ma la forte concorrenza di Manchester United ed Atletico Madrid, pronte a rompere il salvadanaio per il 'Matador', resta un'insidia non di poco conto. I proventi della Champions League però, dopo la finale raggiunta ai danni del Real Madrid, continuano ad aumentare e garantiscono un tesoretto non indifferente per un altro, grande investimento sul fronte offensivo. Anche se resta complicato accontentare il Psg e lo stesso giocatore. I parigini non hanno bisogno di vendere e di sicuro non lasceranno partire l'uruguaiano a prezzo di saldo: si parla di una richiesta da 60 milioni di euro. L'ex Napoli, allo stesso tempo, guadagna 10 milioni netti a stagione e non avrebbe intenzione di ridursi l'ingaggio. Cifra ampiamente fuori dalla portata della Juventus che tratterebbe da una base simile a quella degli altri big in rosa, più i vari premi.

Novità, comunque, sono attese a breve. Entro domani infatti, riporta 'Tuttosport', i procuratori del giocatore saranno a Milano prima di tornare a Parigi mercoledì per un nuovo summit con la dirigenza dei transalpini. Archiviato il terzo titolo consecutivo, per Cavani ed il Psg è tempo di decisioni. La Juve aspetta, pronta a partire all'assalto.




Commenta con Facebook