• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Palermo > Palermo, ESCLUSIVO agente Chochev: "Monaco? Nessun rimpianto. Anche Berbatov..."

Palermo, ESCLUSIVO agente Chochev: "Monaco? Nessun rimpianto. Anche Berbatov..."

L'agente del centrocampista bulgaro rosanero a Calciomercato.it


Ivaylo Chochev(Getty Images)
ESCLUSIVO
Giorgio Elia

21/04/2015 12:07

CALCIOMERCATO PALERMO ESCLUSIVO AGENTE CHOCHEV / PALERMO - Il ritorno al successo del Palermo allo stadio 'Renzo Barbera', ha visto la conferma del centrocampista Ivaylo Chochev. Dopo la rete messa a segno a Udine, infatti, il bulgaro è riuscito anche a far meglio realizzando una doppietta. L'agente dell'ex Cska Sofia Petio Kostadinov ai microfoni di Calciomercato.it, parla del match di domenica del suo assistito: "La prestazione offerta da Ivaylo non ha reso felice soltanto il Palermo e i suoi tifosi, ma migliaia di persone in Bulgaria. La partita contro il Genoa è stata infatti seguita da tantissimi connazionali del ragazzo, orgogliosi dei suoi progressi in un campionato importante come quello italiano".

Chochev adesso si è preso la scena...

"Merito del tecnico Iachini e dello staff competente che lavora a Palermo. Quando il ragazzo non trovava spazio nella prima parte della stagione non abbiamo fatto alcun allarmismo e la situazione l'aveva ben descritta lo stesso Iachini. Non è facile passare dal campionato bulgaro ad altri più competitivi, come quello italiano per fare un esempio. Ricordo quando lo stesso Berbatov fece fatica inizialmente all'approdo al Bayer Leverkusen. Chochev aveva necessità di apprendere il gioco della squadra, tra i più moderni a mio modo di vedere il calcio, oltre alla evidente esigenza di apprendere la lingua".

In estate però poteva finire al Monaco.

"E' vero questo e non nascondo che in quel periodo dovevo ancora togliermi qualche dubbio sulla scelta fatta. Con il tempo ho però capito che avevamo intrapreso la strada corretta. Chochev sta avendo la possibilità di allenarsi e crescere in un ambiente fantastico e al fianco di giocatori esperti come Rigoni e Maresca".

Lui ha sempre detto di ispirarsi a Pirlo, ma Iachini lo impiega da interno.

"E non possiamo che dare ragione al tecnico e anche Ivaylo lo sa. Iachini aveva seguito diverse partite del Cska e ha subito capito le caratteristiche del giocatore, intuendo cosi la migliore posizione in campo per esprimere le sue qualità".

E il futuro?

"Beh, quello nessuno può conoscerlo. Ivaylo deve rimanere concentrato e  lavorare molto per conquistare interamente il suo posto in squadra e nel cuore dei palermitani. Oggi pensiamo solo e soltanto al Palermo e per me sarà un piacere parlare ancora con il presidente Zamparini e i dirigenti rosanero, gente molto competente in materia calcistica".




Commenta con Facebook