• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, assalti a Icardi: ecco cosa offrono dalla Premier

Calciomercato Inter, assalti a Icardi: ecco cosa offrono dalla Premier

Manchester United, City e Chelsea mettono sul piatto milioni e bomber in esubero. Proseguono intanto le trattative per il rinnovo


Mauro Icardi (Getty Images)
Jonathan Terreni

04/03/2015 11:01

CALCIOMERCATO INTER ICARDI PREMIER / MILANO - Del suo futuro sentiremo parlare per molto altro tempo, anche se le trattative, riprese con un summit in questi giorni per il rinnovo di contratto con l'Inter di Mauro Icardi riportato in esclusiva da Calciomercato.it, dovessero andare a buon fine. Siamo quasi ai dettagli per la firma, questione di diritti di immagine. Certo è che un suo possibile prolungamento non placherebbe le insistenti voci di calciomercato, in particolare quelle che arrivano dalla Premier League, dove c'è già chi è pronto a fare follie per l'italo-argentino.

Come riporta 'TuttoSport' infatti, osservatori inglesi sono ormai costantemente a 'San Siro' per vedere da vicino il bomber classe 1993, sondando più che altro il terreno e studiando assieme ai rispettivi manager, le possibili proposte da avanzare in estate ai nerazzurri. Il ds Ausilio sarà costretto a lavorare sodo sul mercato Inter a giugno e tanto dipenderà dalle decisioni su Icardi, rispetto anche alle esigenze economiche della società. Mancini però è stato chiaro: uno da 20 gol serve, per forza, se non Icardi qualcuno che la butti dentro. Proprio su questo punto dall'Inghilterra lavorano sotto banco, ma facciamo il punto.

Il Chelsea. Mourinho è pronto a staccare un assegno da 25 milioni più il cartellino di Loic Remy, che è sempre piaciuto ai nerazzurri. Non certo un 'top player' e per questo la proposta potrebbe essere almeno all'inizio rispedita indietro. Visto l'addio di Drogba però lo 'Special One' deve trovare un grande nome da affiancare a Diego Costa e le sue attenzioni su Icardi non sono nuove.

Il Manchester City. Ha forse la carta di scambio più allettante, quell'Edin Dzeko che tanto piace all'Inter da anni e che è sempre stato al centro dei desideri 'ausiliani'. Ora potrebbe essere la volta buona per inserirlo nell'affare, senza rinunciare comunque ad un conguaglio milionario.

Il Manchester United. van Gaal proverà a fare il nome del 'Chicharito' Hernandez, che tornerà dal prestito al Real Madrid. Si, il messicano non dispiace ma per sostituire Icardi ci vuole ben altro. Se i 'Red Devils' dovessero privarsi di Falcao potrebbero però alzare l'offerta economica.




Commenta con Facebook