• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sassuolo > Sassuolo, Di Biagio sul caso Berardi: "Fatto increscioso, ma lo aspettiamo"

Sassuolo, Di Biagio sul caso Berardi: "Fatto increscioso, ma lo aspettiamo"

L'attaccate e' stato squalificato per non essersi presentato al ritiro della nazionale under 19



07/11/2013 18:50

SASSUOLO DI BIAGIO BERARDI / ROMA - Con la tripletta di Genova Domenico Berardi si è guadagnato tante copertine e, soprattutto, è tornato a far parlare di sè per quello che gli riesce meglio: il gol. A soli 19 anni l'attaccante del Sassuolo è pronto ad esplodere ed il ct della nazionale under 21 Gigi Di Biagio si prepara a riabbracciarlo, ma solo dopo aver scontato la squalifica per non essere rientrato al ritiro dell'under 19. "E' un grande giocatore - spiega Di Biagio a 'Rete Sport' -Nell'episodio in questione non ero presente perché è successo nell’Under 19 con Evani, so che non si è presentato in aeroporto quando tutti lo aspettavano. E’ stato un fatto increscioso e grave, nessuno ha mai chiesto scusa, né il giocatore né la società. Per cui è stato squalificato fino a marzo, stiamo aspettando che il ragazzo si renda conto di cosa è successo, ma non arrivano segnali positivi da nessuna parte. Ne prendiamo atto a malincuore. Lui è un ragazzo intelligente, un grande giocatore, può aspirare alla Nazionale maggiore. Speriamo si renda conto. Noi lo abbiamo rimandato il sabato a giocare con il Sassuolo è arrivato il lunedì in ritiro, si è allenato tre giorni con l’Under 19 e noi eravamo nelle condizioni di tenerlo fino alle finali. Invece per il bene del ragazzo, che vale sopra ogni altra cosa, e del Sassuolo, per cui era fondamentale che lui giocasse, gli abbiamo concesso di andare a giocare il sabato l’ultima di campionato e farlo ritornare la domenica. Dopo di che lui non si è più ripresentato" queste le sue parole.

L.P.




Commenta con Facebook